Stai leggendo: Station 19 arriva su FoxLife lunedì 23 aprile - Il Trailer Italiano

Letto: {{progress}}

Station 19 arriva su FoxLife lunedì 23 aprile - Il Trailer Italiano

Una serata Shondaland in piena regola. Station 19 debutterà su FoxLife il 23 aprile, subito dopo Grey's Anatomy. Ecco di cosa tratterà la serie.

10 condivisioni 0 commenti

Una serata tutta Shondaland. Un vero sogno per i fan di Grey's Anatomy. Station 19, lo spin-off del medical drama, debutterà infatti lunedì 23 aprile, subito dopo la serie madre.

Una serata dedicata ai sentimenti, le emergenze e il drama. The Resident, l'altro medical drama di FoxLife, verrà invece spostato al martedì (dal 24 aprile).

Ma di cosa parla Station 19? Lo spin-off di Grey's Anatomy si concentra sulle vite professionali e private dei vigili del fuoco della stazione 19 di Seattle. L'impronta è la stessa della serie madre: emergenze ma soprattutto vicende personali: dai triangoli amorosi, alla famiglia al rapporto tra colleghi. Come potete notare dal trailer italiano, c'è tutto lo stampo Shondaland.

Station 19 incontra Grey's Anatomy in un'immagineHDABC

E c'è anche un personaggio che è passato da Grey's Anatomy a questo nuovo show: parliamo di Ben Warren, il marito di Miranda Bailey. Le due serie hanno dunque un forte ponte che le collega.

La protagonista di Station 19 è Andy Herrera, figlia del capitano Pruitt, è praticamente cresciuta nella caserma dei pompieri. Dopo che il padre decide di lasciare la divisa a causa di un problema di salute, Andy si prefissa un obiettivo: diventare il capitano della stazione 19 di Seattle. Un compito che la mette in competizione con uno dei suoi amori: Jack. Abbiamo parlato di "uno" dei suoi amori perché il cuore di Andy è diviso a metà, la donna è al centro di un triangolo amoroso, l'altro lato è Ryan, interpretato dall'italiano Alberto Frezza.

Station 19 vi aspetta lunedì 23 Aprile, subito dopo Grey's Anatomy, su FoxLife, canale 114 di SKY.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.