Stai leggendo: Station 19 arriva su FoxLife lunedì 23 aprile - Il Trailer Italiano

Letto: {{progress}}

Station 19 arriva su FoxLife lunedì 23 aprile - Il Trailer Italiano

Una serata Shondaland in piena regola. Station 19 debutterà su FoxLife il 23 aprile, subito dopo Grey's Anatomy. Ecco di cosa tratterà la serie.

10 condivisioni 0 commenti

Una serata tutta Shondaland. Un vero sogno per i fan di Grey's Anatomy. Station 19, lo spin-off del medical drama, debutterà infatti lunedì 23 aprile, subito dopo la serie madre.

Una serata dedicata ai sentimenti, le emergenze e il drama. The Resident, l'altro medical drama di FoxLife, verrà invece spostato al martedì (dal 24 aprile).

Ma di cosa parla Station 19? Lo spin-off di Grey's Anatomy si concentra sulle vite professionali e private dei vigili del fuoco della stazione 19 di Seattle. L'impronta è la stessa della serie madre: emergenze ma soprattutto vicende personali: dai triangoli amorosi, alla famiglia al rapporto tra colleghi. Come potete notare dal trailer italiano, c'è tutto lo stampo Shondaland.

Station 19 incontra Grey's Anatomy in un'immagineHDABC

E c'è anche un personaggio che è passato da Grey's Anatomy a questo nuovo show: parliamo di Ben Warren, il marito di Miranda Bailey. Le due serie hanno dunque un forte ponte che le collega.

La protagonista di Station 19 è Andy Herrera, figlia del capitano Pruitt, è praticamente cresciuta nella caserma dei pompieri. Dopo che il padre decide di lasciare la divisa a causa di un problema di salute, Andy si prefissa un obiettivo: diventare il capitano della stazione 19 di Seattle. Un compito che la mette in competizione con uno dei suoi amori: Jack. Abbiamo parlato di "uno" dei suoi amori perché il cuore di Andy è diviso a metà, la donna è al centro di un triangolo amoroso, l'altro lato è Ryan, interpretato dall'italiano Alberto Frezza.

Station 19 vi aspetta lunedì 23 Aprile, subito dopo Grey's Anatomy, su FoxLife, canale 114 di SKY.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.