Stai leggendo: Tuo figlio non ha mai sonno e fai sempre le ore piccole?

Letto: {{progress}}

Tuo figlio non ha mai sonno e fai sempre le ore piccole?

Le giornate trascorse senza riti che si ripetono costantemente da un giorno all'altro, con ritmi frenetici e molti cambiamenti, possono comportare per tuo figlio difficoltà ad addormentarsi la sera.

2 condivisioni 0 commenti

Il momento della nanna più di altri ha bisogno di un rito: i bambini riconoscono il momento di andare a dormire attraverso la tv spenta da tempo, luci soffuse, ritmi che rallentano, bagno, pigiamino, lavare i denti, canzoncina o storiella (riconosce il momento non dall’orologio ma dai momenti che vive tutte le sere).

Inoltre tieni d’occhio il ritmo della giornata che deve vedere alternarsi momenti di gioco e di attività intensa a momenti più calmi di relax.

Mentre gli adulti più si stancano e più hanno sonno, far stancare tuo figli con giochi forsennati prima di andare a dormire ti fa ottenere il contrario: spesso i bambini più restano in movimento e più si attivano (soprattutto la sera).

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.