Stai leggendo: Tuo figlio non ha mai sonno e fai sempre le ore piccole?

Letto: {{progress}}

Tuo figlio non ha mai sonno e fai sempre le ore piccole?

Le giornate trascorse senza riti che si ripetono costantemente da un giorno all'altro, con ritmi frenetici e molti cambiamenti, possono comportare per tuo figlio difficoltà ad addormentarsi la sera.

2 condivisioni 0 commenti

Il momento della nanna più di altri ha bisogno di un rito: i bambini riconoscono il momento di andare a dormire attraverso la tv spenta da tempo, luci soffuse, ritmi che rallentano, bagno, pigiamino, lavare i denti, canzoncina o storiella (riconosce il momento non dall’orologio ma dai momenti che vive tutte le sere).

Inoltre tieni d’occhio il ritmo della giornata che deve vedere alternarsi momenti di gioco e di attività intensa a momenti più calmi di relax.

Mentre gli adulti più si stancano e più hanno sonno, far stancare tuo figli con giochi forsennati prima di andare a dormire ti fa ottenere il contrario: spesso i bambini più restano in movimento e più si attivano (soprattutto la sera).

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.