I 10 must-have della primavera 2018

Collage trend primavera 2018

Tra i colori basici e netti, le proposte check o anni '80 e i nuovi gonfiabili giganteschi, ecco i trend e i must-have da non perdere per la primavera 2018.

Non sono solo i fiori - l'avanguardia pura - a ripopolare armadi, streetstyle, guardaroba e vetrine nello sbocciare della primavera 2018. Nei vasi e dietro gli steccati brillano mimose e fiori di pesco, mentre nuance cipria, panna e crema hanno sostituito pellicce e capispalla scuri e Instagram vibra di spunti e new entry.

Ma quali sono i 10 capi e accessori must-have per questa primavera (tutt'altro che in anticipo, stando alle temperature ancora rigide) 2018? Scopri con noi cosa hanno rivelato le tendenze moda primavera estate 2018 e cosa correre a comprare se desiderate star loro dietro.

1 - Tailleur anni '80

Era il decennio del consumismo imperante, dell'individualismo rutilante, dei completi workwear da businessman, del trumpismo, del capitalismo, dell'uomo denim che non doveva chiedere niente a nessuno. Gli anni '80 sono tornati nelle collezioni primaverili e hanno re-imposto i loro tailleur dalle forme vintage e oversize.

Tra le giacche di stagione spuntano il doppiopetto, convertibile anche in forma di sexy minidress, le scollature abissali e le formule di tailleur vintage di colori netti come il rosso, il bianco, l'azzurro, il senape.

Tra i capi must-have della primavera, quindi, non possono mancare i nuovi tailleur giacca e pantalone, da business woman pronta a intercettare nel passato, come nella contemporaneità, i codici fashion.

Le giacche ampie e doppiopetto sono affiancate da pantaloni dal taglio largo e abbondante.

Asos, Zara Due modelli di tailleur
Modelli di tailleur anni '80

2 - Orecchini a cerchio

via Elle UKSelena Gomez indossa cerchi
Gli orecchini a cerchio spopolano

Anche gli orecchini cerchi sono un retaggio delle waves gypsy di fine anni '90 e inizio 2000. 20 anni fa i cerchi erano oversize, giganteschi, sottili e color silver. Ora le dimensioni si riducono mentre lo spessore aumenta. Questi orecchini sono onnipresenti nei look sfoggiati dalle top model o dalle it girl, da Emily Ratajkowski a Bella Hadid.

Online ce ne sono di diversi tipi: semplici oppure rifiniti con pietre e lavorazioni particolari.

Amazon, Asos, StroiliModelli 2018 di orecchini cerchi
Nel 2018 è cerchi-mania

3 - Capi bianchi

Sarà il bianco a regnare in primavera e in estate. Dall'optical al color latte fino alle sfumature panna & crema, la nuance chiara per eccellenza propone outfit di vario genere, dai blazer ai top, dai vestiti alle scarpe fino alla giacca in pelle.

L'item must è il tailleur, già citato, in versione giacca extralong e oversize e pantaloni ampi e morbidi. Ma il bianco può essere sfoggiato anche su un lungo abito estivo, un top, un pagliaccetto o un costume da bagno.

Asos, Zara, Zalando, MytheresaCollage di outfit bianchi
Il 2018 è l'anno del bianco

4 - Giacche e pantaloni a righe e strisce

La primavera 2018 sarà una stagione rigata, rigatissima. Dai doppiopetto black & white alle righe sui toni del blu, del turchese, del celeste o del rosso, con ispirazione marinara, la moda propone le strisce e le righe, con prevalenza verticale.

Ecco qualche prodotto trendy.

Asos, Zara, Zalando Righe primavera 2018
Dalle camicie alle scarpe, le righe regnano

5 - Capi arcobaleno

È l'arcobaleno la chiave stilistica di Burberry, che nella sfilata di febbraio alla London Fashion Week ha scelto di unire il proprio leitmotiv, il check, ai colori come omaggio alla comunità LGBT+. Oltre alla capsule del brand britannico, che propone vari elementi, dai portamonete alle ciabatte, dai pantaloni della tuta alle t-shirt in chiave multicolor, le strisce dell'arcobaleno si trovano in tante collezioni, nel comparto abbigliamento e accessori.

Ecco le proposte di Burberry:

BurberryCollage di elementi della linea Burberry Rainbow
Burberry si colora

Ecco quelle di Asos:

AsosCollage dfi outfit arcobaleno
Arcobaleno in nuance soft o tinte squillanti

6 - Unicorni gonfiabili giganti

Il 2017 è ricordato da molti come l'anno dei gonfiabili, con Instagram traboccante di foto di fenicotteri, unicorni o donut al centro di piscine con ragazze in bikini intente a prendere il sole e farsi fotografare.

Chi odiava i gonfiabili deve rassegnarsi: torneranno anche nel 2018, per la nuova stagione primaverile-estiva, ma in versione extralarge.

Il must saranno, di nuovo, gli unicorni.

AmazonRagazza su un unicorno gonfiabile gigante
Gli unicorni aumentano di volume

7 - Check: giacche e camicie a quadretti

Le fashion week l'avevano anticipato: sarebbe stato il check il grande protagonista del 2018. Declinato nelle classiche stampe di Burberry, a riquadri, in versione full color o più sfumato, si è rivelato una via di mezzo tra ispirazioni vintage e rideclinazioni postmoderne.

Una proposta chic è il completo camicia e gonna longuette di Victoria Beckham.

MytheresaCompleto camicia e gonna check Victoria Beckham
Camicia e gonna in versione trendy e check

Altre proposte di giacche insistono sulla sperimentazione dei pattern o dei colori.

YooxCollage di giacche check
La rivisitazione del check

8 - Abiti a tinta unita nei colori primari

La primavera 2018 non conosce mezze misure e punta sui colori primari, semplici e sgargianti. Eliminate le complessità cromatiche, l'outfit ricerca un ritorno all'essenziale, alle tinte chiare, piene, intense e nette.

Troviamo anche declinazioni come l'azzurro cielo, il viola melanzana, il rosa acceso, il verde foglia ma i classici primari sono in primissimo piano.

AsosTre outfit nei colori primari
Ritorno ai primi colori

9 - Borse di paglia e secchielli

Jane Birkin è un'icona che non tramonta mai. L'attrice francese dall'allure superchic negli anni '70 aveva letteralmente lanciato la moda di borse e cappelli da paglia, per un'estate classy e spumeggiante, per i giri in bicicletta in campagna o le passeggiate sul lungomare. Neanche le borse della primavera 2018 rinunceranno a questi elementi modaioli, declinati soprattutto in versione secchielli ma anche nell'originale abbinamento texture paglia-forma clutch.

ZaraCollage di borse Zara di paglia
Le trendy proposte di Zara

10 - Scarpe, borse e accessori in plastica e PVC

Sfilata Chanel al Grand Palais con PVC in primo piano
Chanel sceglie il PVC

Le ultime sfilate di Chanel sono state sotto il segno del PVC, un materiale che la maison è riuscita a rendere chic e irresistibile come tutto quello che produce.

La plastica e le trasparenze, dall'ingegnosità stilistica di Chanel, sono approdate in tante altre collezioni, soprattutto nel mondo degli accessori come scarpe o borse.

Luisaviaroma, ChanelCollage di prodotti in PVC
Dalle borse alle scarpe

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.