Stai leggendo: Frank Oz parla del futuro del Maestro Yoda in Star Wars

Letto: {{progress}}

Frank Oz parla del futuro del Maestro Yoda in Star Wars

Lo storico doppiatore del maestro jedi Yoda, Frank Oz, ha anticipato qualche notizia su quello che potrebbe essere il futuro del personaggio in Star Wars.

Il maestro jedi Yoda

1 condivisione 0 commenti

Una delle sorprese più piacevoli nel film Star Wars: The Last Jedi è stato l’inatteso ritorno del Maestro Yoda che è apparso in vesti di “fantasma della Forza” per regalare alcune perle di saggezza a Luke Skywalker e aiutarlo nel suo importante cambiamento. 

Era dal 2005, e in particolar modo dall’episodio III di Guerre Stellari, che Yoda non appariva in una pellicola della saga per questo il cammeo del Maestro è stato tenuto segreto tanto che, come riporta IGN, il nome del suo storico dobbiatore e burattinaio, Frank Oz, non è comparso neanche nei poster del lungometraggio di Rian Johnson

Non è la prima volta che Frank Oz ha dovuto lavorare su un film di Star Wars in segreto: già in Il Risveglio della forza Oz ha tenuto un dialogo con Rey nei panni di Yoda, durante una sequenza onirica che vedeva come protagonista l’eroina e che prevedeva anche la presenza della voce di Obi-One Kenobi doppiato in originale dal suo interprete nella seconda trilogia "stellare" Ewan McGregor.

Yoda e il suo burattinaio Frank OzHDLucasFilm

Un altro progetto di Star Wars che Oz dovrà probabilmente tenere segreto è quello inerente allo film spin-off su Yoda che è in fase di sviluppo per il quale il doppiatore e burattinaio, almeno da quanto ha lui stesso asserito, non è stato ancora contattato per prestare la sua voce al protagonista. 

Nonostante questo una delle poche certezze di Oz è che, a differenza di quanto accaduto per Gli ultimi jedi, di certo nella pellicola stand-alone dedicata a Yoda l’iconico personaggio sarà ricreato in CGI e non sarà una marionetta:

Yoda non sarà un burattino, è troppo difficile per me gestire la cosa: faccio ore di prove come burattinaio solo per una battuta. Dovrebbe essere in CGI. Sì, dovrebbe esserlo. Sarebbe molto difficile altrimenti perché gestisco Yoda con altre tre persone, quindi siamo in quattro ed è impossibile improvvisare: bisogna studiare attentamente ogni sua singola parola.

Che ne pensate dell'idea di uno spin-off su Yoda? Fatecelo sapere nei commenti!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.