Stai leggendo: Beyoncé morsa da un'attrice durante un party: chi è la colpevole?

Letto: {{progress}}

Beyoncé morsa da un'attrice durante un party: chi è la colpevole?

A Hollywood non si parla d'altro. Chi ha osato mordere in viso Beyoncé? La bomba è stata sganciata da Tiffany Haddish, che ha fatto riferimento a una misteriosa attrice in preda agli effetti di droghe nel corso di una festa.

Beyoncé

1 condivisione 0 commenti

L'amicizia vera esiste, anche tra le star. Per questo, quando Tiffany Haddish ha saputo che qualcuno aveva morso Beyoncé non ci ha pensato due volte a voler vendicare la popstar.

Facciamo un passo indietro.

Nel corso di una recente intervista rilasciata a GQ, l'attrice e comica ha raccontato un aneddoto a dir poco sconcertante. Lo scorso dicembre, Tiffany si trovava a una festa cui erano presenti anche Jay-Z, Beyoncé e molte altre celebrità di Hollywood. All'improvviso, in sala non si parlava d'altro che di un'attrice che avrebbe morso il viso della cantante, sotto lo sguardo interdetto di tutti gli invitati.

Una persona mi è venuta vicino dicendomi: 'Ma ci puoi credere che questa ha appena morso Beyoncé?'. Poi verso la fine del party ho trovato Beyoncé al bar e le ho detto: 'Ti ha morso davvero? Stasera se la vedrà brutta!', e lei: 'Tiffany, non dirlo, è sotto l'effetto di droghe. Non è neppure ubriaca, è drogata. Lei non è davvero così'.

Beyoncé, quindi, si sarebbe comportata con estrema diplomazia, arginando le reazioni iraconde del marito e degli altri presenti al party. Quello che tutti si stanno chiedendo, però, è: chi è stato a mordere Beyoncé? Sul web si è scatenata una vera e propria "caccia alla donna". Tutto quello che sappiamo è che si tratta di un'attrice e che alcuni nomi sono stati già depennati dalla lista delle possibili colpevoli.

Come riportato da Yahoo.com, alcuni hanno pensato che potesse trattarsi di Taraji P. Henson, ma la Haddish ha categoricamente smentito l'ipotesi.

Altri hanno addirittura sospettato che la donna in questione fosse una delle amiche storiche di Beyoncé: Gwyneth Paltrow. Anche in questo caso, però, è arrivata la smentita, stavolta da parte di Chrissy Teigen.

Un'altra sospettata era Sara Foster, che ha allontanato ogni sospetto da sé: "Avrei voluto essere abbastanza vicina a Beyoncé per morderla", facendo intuire che le due non si siano neppure incrociate a quella festa.

Chi è stato a mordere Beyoncé? Chissà se ne verremo mai a capo!

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.