Stai leggendo: Grey's Anatomy: la casa con le candele

Letto: {{progress}}

Grey's Anatomy: la casa con le candele

Tra i momenti più belli di Derek e Meredith è impossibile non ricordare la splendida scena della casa costruita con le candele che chiude la quarta stagione. Riviviamo insieme questo momento romantico della coppia più amata di Grey's Anatomy.

47 condivisioni 0 commenti

L'Amore profondo che lega Derek e Meredith è sicuramente uno dei protagonisti assoluti delle prime undici stagioni di Grey's Anatomy. Conosciutisi per caso in un bar qualunque di Seattle, il neurochirurgo e la specializzanda hanno regalato ai telespettatori alcune delle scene più belle ed emozionanti dell'intero medical drama. 

Innamorati l'uno dell'altra sin dal primo momento in cui si sono incontrati, Derek e Meredith vivono costruiscono - stagione dopo stagione - un emozionante rapporto di alti e bassi, di allontanamenti e riavvicinamenti, che regala al pubblico sensazioni di ogni sorta. Shonda Rhimes non ha fatto mancare nulla alla coppia più longeva della sua serie, costringendo i suoi due personaggi ad affrontare sparatorie, incidenti aerei, proposte di matrimonio, rivelazioni batticuore, morti strazianti e molto altro ancora.

Come non ricordare allora alcune delle scene più belle tra il Dottor Stranamore e la sua specializzanda? Il primo bacio nell'ascensore del Seattle Grace Hospital, le promesse di matrimonio scritte sui post-it, l'adozione di Zola, la sparatoria in ospedale e la meravigliosa scena della casa con le candele sono soltanto alcuni dei momenti migliori di una delle storie d'Amore più belle delle serie televisive degli ultimi anni. 

Grey's Anatomy: Una casa fatta di candele (04x17)

La scena dell'episodio 17 dal titolo Libertà (parte 2), chiude la stagione 4 con uno dei momenti più teneri vissuti da Derek e Meredith, uno dei finali di stagioni più romantici nella storia dell'intero medical drama.

Alla fine della quarta stagione, il rapporto tra i due è tutt'altro che idilliaco: il Dottor Stranamore sta frequentando assiduamente l'infermiera Rose, ma si ritrova spesso a contatto con Meredith per via di un importante progetto che sta seguendo insieme a lei in ospedale. Inutile sottolineare che l'attrazione tra i due chirurghi sia ben palesata in ogni momento della stagione (e anche di tutte quelle successive), nonostante soltanto nel finale la giovane Grey si renda conto che il suo Destino sia quello di stare con Derek e nessun'altro. 

Meredith decide allora di dichiararsi all'uomo che ama, e lo fa in modo assolutamente splendido. In un terreno ampio e spazioso, traccia la pianta della futura casa della coppia utilizzando centinaia di candele, dove aspetta per ore che Derek arrivi. La scena è ovviamente costruita alla perfezione in ogni minimo dettaglio: sulle note di "Keep me warm" di Ida Maria, il dottore arriva portando una bottiglia di champagne e Meredith comincia a parlare senza sosta, descrivendo attentamente la casa che ha costruito con tanta passione. È una splendida rivelazione d'Amore quella della giovane dottoressa, che implicitamente chiede al neurochirurgo di costruire una vita insieme.

Crea un'immagine con questa frase e condividila!

E così, tra centinaia di candele accese a disegnare i muri portanti della loro futura casa, Meredith e Derek si lasciano andare ad un bacio incredibilmente romantico. I telespettatori tirano un sospiro di sollievo e il Dottor Stranamore corre a chiudere la sua storia con Rose, regalandosi così l'occasione di costruire la sua vita con la donna che ha sempre amato, Meredith Grey.

Vota

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.