Stai leggendo: Dance Dance Dance 2: Cristina Marino è Rihanna nella semifinale

Letto: {{progress}}

Dance Dance Dance 2: Cristina Marino è Rihanna nella semifinale

Cristina ha superato i propri limiti e si è calata completamente nei panni di Rihanna: leggi la recensione sulla sua esibizione singola nella semifinale.

4 condivisioni 1 commento

Cristina ha scoperto di poter essere una versione bianca e italiana della sexy Rihanna. Lo stile selvaggio e l’energia della pop star sono diventati una seconda pelle per la nostra concorrente elegante e misurata. 

Nonostante le dichiarazioni demoralizzate durante le prove, il medley è stato un vero successo. Il rosa confetto del costume di scena si è sgretolato sotto i colpi dell’energia di Cristina, che ha fatto letteralmente incetta di complimenti. Probabilmente ha ragione Vanessa quando afferma che il miglioramento tecnico è frutto di una maturazione interiore. Cristina non sembra più così preoccupata del giudizio degli spettatori e riesce a lasciarsi andare, seguendo il ritmo indiavolato della musica. 

Cristina Marino, assolo semifinale Dance Dance Dance 2HD

Secondo Daniel, la prova è riuscita anche per la capacità dell’aspirante ballerina di fare propria la personalità di Rihanna, messa a dura prova anche artisticamente dalle vicende private. 

Il medley Please don’t stop the music è stato portato in scena dalla cantante agli MTV Video Musica Awards del 2016 ed è composto dai brani Don’t Stop The Music, Only Girl (In The World), We found Love e Where Have You been. Il medley è il frutto cioè di un percorso artistico segnato dai problemi di peso della cantante e dalla violenta storia d’amore con Chris Brown

Nonostante il privato piuttosto difficile, Rihanna ha mantenuto il suo stile seducente e provocatorio e ha continuato a portare in scena la sua personalità di donna combattiva e forte. Cristina è riuscita a portare sul palco lo stesso spirito della cantante e si è guadagnata una serie di buoni voti: 

  • Luca: 8
  • Vanessa: 8
  • Deborah: 7,5
  • Daniel: 8

Il totale di 31,5 le ha permesso di superare lo scontro frontale con l’assolo di Tommaso, dandole la possibilità di ottenere una prima posizione nella classifica parziale di inizio puntata. La prova di coppia è andata persino meglio e Cristina è arrivata in finale. Cosa ne pensi: la nostra attrice-ballerina ha meritato la finalissima? Non perderti l’ultima puntata di Dance Dance Dance 2, in onda mercoledì 28 marzo alle 21,10 su FoxLife. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.