Stai leggendo: Sarah Hyland di Modern Family: la sua esperienza con il dolore cronico

Letto: {{progress}}

Sarah Hyland di Modern Family: la sua esperienza con il dolore cronico

Da diversi anni in lotta contro i suoi problemi di salute, culminati in un trapianto di rene nel 2012, Sarah Hyland ha deciso di sfogarsi su Twitter ricevendo conforto dai fan: l'attrice non accetta che i malati cronici vengano spesso ignorati dai medici.

Sarah Hyland

3 condivisioni 0 commenti

Nota principalmente per il ruolo di Haley Dunphy nella serie TV Modern Family, Sarah Hyland si è resa protagonista di un dibattito social molto importante proprio in queste ultime ore. L'attrice 27enne ha coinvolto i suoi follower in una conversazione incentrata su un tema particolarmente delicato: il dolore cronico.

Sono tantissimi i malati cronici in tutto il mondo, colpiti da patologie delle più diverse, che si trovano spesso a fronteggiare una barriera di indifferenza e di superficialità, che sia con il proprio datore di lavoro o addirittura con il proprio medico. La Hyland è una di loro e ha voluto sfogarsi su Twitter:

Per quelli che soffrono di malattie croniche e di dolore cronico: vi è mai capitato che i vostri dottori non vi diano retta? Come fate a non tirarvi via la testa a mani nude?

In tanti hanno risposto al suo post, dando vita a uno scambio di opinioni che si è protratto per ore, animato da parole di conforto e appelli a una maggiore sensibilità nei riguardi del tema. Negli ultimi mesi, anche Lady Gaga ha parlato della sua malattia - la fibromialgia - per far sì che la gente sappia di più sul dolore cronico e sulle ripercussioni, anche invalidanti, che questo può avere sulla qualità della vita.

Sarah HylandHD
Sarah Hyland ha subito un trapianto di rene nel 2012

Sarah non ha descritto in modo dettagliato quale sia il suo problema. Tuttavia, è noto che le sia stata diagnosticata una displasia renale da bambina e che nel 2012 ha subito un trapianto di rene, con suo padre come donatore. Ancora oggi, l'attrice combatte contro dolori molto forti e deve tenere sotto stretto controllo le sue condizioni di salute.

Coraggio, Sarah!

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.