Stai leggendo: Selena Gomez in bikini mostra la propria cicatrice dopo il trapianto di rene

Letto: {{progress}}

Selena Gomez in bikini mostra la propria cicatrice dopo il trapianto di rene

Selena Gomez si è mostrata bellissima e in forma dopo il delicato intervento a cui si è sottoposta per il trapianto di rene. La star non ha problemi a mostrare la sua cicatrice.

Selena Gomez in primo piano

13 condivisioni 0 commenti

La bellissima e iconica Selena Gomez ha dato alle donne una nuova lezione di empowerment femminile. La popstar è apparsa superserena e in forma in mezzo al mare, in bikini, mentre si rilassava su uno yatch a Sydney Harbor senza paura di mostrare ai paparazzi la sua cicatrice.

Tornata mora dopo una parentesi di Nirvana Blonde, Selena si è mostrata sotto il sole con un costume da bagno spezzato, nero e arancione. Capelli raccolti, crema solare e sorriso stampato, SelGo ha dato l'idea di essere finalmente tranquilla e serena dopo il complicato trapianto di rene subìto la scorsa estate, grazie alla donazione dell'amica del cuore Francia Raisa. Nelle foto rubate la vediamo prendere il sole e leggere un libro.

La cicatrice di Selena GomezHD

Selena e l'amica hanno già spiegato che l'operazione è stata tutt'altro che una passeggiata: Francia ha dovuto ricevere un sostegno psicologico per la persistente stanchezza post-intervento e perché, come le aveva rivelato una psicologa prima di donare il proprio rene - a differenza di Selena, che dopo l'operazione aveva qualcosa in più per stare meglio - lei si è ritrovata con un organo in meno.

Anche per Selena Gomez però la degenza è stata tutt'altro che semplice: dopo il trapianto, la cantante è stata costretta a sottoporsi a un altro intervento chirurgico, che le ha lasciato un'evidente cicatrice sulla gamba. Ma, come hanno chiarito sia Selena che la sua amica, una cicatrice è tutt'altro che qualcosa da nascondere.

Ecco cos'ha dichiarato Francia Raisa.

Le tue cicatrici non ti definiscono. Fanno parte della tua storia. È una parte della storia che ti rende speciale e diverso.

E Selena sembra abbracciare in pieno questa filosofia. La star è una delle celebrity più seguite su Instagram ed è consapevole di essere un modello e un esempio per milioni di ragazze. Da lei, dopo questo delicatissimo episodio, è possibile imparare diverse lezioni, come la forza di combattere e riprendersi dopo un trauma, l'importanza di avere delle amiche al proprio fianco nel proprio percorso di vita e la corretta interpretazione dei segni sul corpo in quanto "momenti di vissuto".

I’m very aware some of my fans had noticed I was laying low for part of the summer and questioning why I wasn’t promoting my new music, which I was extremely proud of. So I found out I needed to get a kidney transplant due to my Lupus and was recovering. It was what I needed to do for my overall health. I honestly look forward to sharing with you, soon my journey through these past several months as I have always wanted to do with you. Until then I want to publicly thank my family and incredible team of doctors for everything they have done for me prior to and post-surgery. And finally, there aren’t words to describe how I can possibly thank my beautiful friend Francia Raisa. She gave me the ultimate gift and sacrifice by donating her kidney to me. I am incredibly blessed. I love you so much sis. Lupus continues to be very misunderstood but progress is being made. For more information regarding Lupus please go to the Lupus Research Alliance website: www.lupusresearch.org/ -by grace through faith

A post shared by Selena Gomez (@selenagomez) on

Certo, se Selena avesse potuto evitare questo intervento sarebbe stato meglio per lei e soprattutto per la sua amica. Ma il modo in cui la star ha reagito di fronte alla difficoltà è sicuramente ammirevole.

Siete d'accordo?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.