Stai leggendo: Gemelle in TV: ecco le coppie più celebri della storia

Letto: {{progress}}

Gemelle in TV: ecco le coppie più celebri della storia

Dalle sorelline Olsen alle gemelle separate dalla nascita di The Lying Game, passando per le mitiche Terry e Maggie: ecco le coppie di sorelle più famose della televisione

2 condivisioni 0 commenti

Spesso rivali, a volte confidenti, quasi sempre complici. Amiche? Molto di più: sorelle. Anzi, gemelle: le coppie di figlie identiche sono diventate protagoniste di tantissimi film, Serie TV, Programmi Televisivi e Cartoni Animati.

A volte possono essere un po' inquietanti - "Vieni a giocare con noi?" non potrà più essere una domanda innocente - in altri casi, invece, sono semplicemente personaggi di sit-com e show televisivi di grande successo.

Due gocce d'acqua, o meglio, due facce della stessa medaglia: una coppia di ragazze apparentemente identiche - in alcuni casi talmente identiche da essere... la stessa persona -, dietro alle quali si celano però personalità e caratteri completamente diversi.

Dalle gemelle Olsen a Bette e Dot di American Horror Story Freak Show: ecco le coppie di gemelle più celebri delle serie TV.

Le gemelle Olsen

Come si può non partire da loro, in una rassegna dedicata alle gemelle più famose del piccolo schermo? Eccole qui, le pestifere Mary Kate e Ashley in Due gemelle per un maggiordomo: due ragazzine pronte a combinarne sempre una, con il maggiordomo al seguito chiamato a riparare ai loro guai.

E poi, ancora prima, in Due gemelle e una tata: l'una - Mary Kate - il tipico maschiaccio votato al baseball, l'altra - Ashley - la ragazzina vanitosa alle prese con le prime cotte.    

Le gemelle OlsenHD

Un'infanzia vissuta da bambine prodigio, che gli permise addirittura di diventare le produttrici più giovani della storia, con la fondazione a sei anni della DualStar Entertainment. Negli anni successivi, archiviato il cinema, i problemi di droga, di alcol e quelli legati all'alimentazione, le due sorelle si sono lanciate nell'industria della moda. Sempre insieme, ovviamente. Destinate a restare le due gemelle più famose dello show business.

Le Donatella 

All'interno di questa classifica televisiva, come dimenticare le due gemelle che stanno spopolando in TV a Dance Dance Dance 2?

Giulia e Silvia Provvedi sono Le Donatella, un duo di performer nate lo stesso giorno dagli stessi genitori. Gemelline a tutti gli effetti, lanciate nel mondo dello spettacolo dal talent show di Sky Uno, XFactor Italia.

Silvia e Giulia Provvedi arrivano sul palco di XFactor all'età di 18 anni nel 2012: da Modena il furore energico della bionda rock e la mora pop conquistano senza difficoltà il consenso di giudici e pubblico da casa.

In pochi sanno che le ragazze si presentarono al talent con il nome di Provs Destination: superate le fasi iniziali entrano ai live nella categoria all'epoca chiamata "Gruppi Vocali" (ora denominata semplicemente "Gruppi"), guidata da Arisa, la quale cambierà il nome artistico in Le Donatella, in onore di Donatella Rettore, di cui le gemelle sono grandi fan. Resteranno in gara per metà percorso: il pubblico e la giuria infatti le elimineranno al quarto live.

L'eliminazione dal talent non arresta però l'ascesa artistica de Le Donatella, che l'anno dopo pubblicano il primo disco. 

Passano 5 anni durante i quali porteranno avanti collaborazioni musicali importanti, come il singolo con i Two Fingerz, prenderanno parte ad altri show televisivi (nel 2015 partecipano e vincono l'Isola dei famosi), poseranno senza veli per l'edizione italiana di Playboy.

Le vicende personali delle due giovani emiliane troveranno ampio spazio sui settimanali nazionali, come il fidanzamento di Silvia con Fabrizio Corona, che dopo pochi mesi dall'inizio della loro relazione verrà portato via da casa dalle forze dell'ordine per essere incarcerato per i crimini commessi.

Nel 2018 Le Donatella tornano in TV approdando sul palco del nostro talent show di celebrities, Dance Dance Dance.

Non sappiamo ancora come finirà la gara, giunta al nono serale in arrivo mercoledì 21 marzo, ma una cosa è certa: Le Donatella non sono passate inosservate, e sono infatti la prima coppia ad aver avuto accesso alla finale per direttissima, all'ottavo serale.

Elizabeth e Jessica di Sweet Valley High

Bionde e bellissime: sono le due gemelle Elizabeth e Jessica Wakefield, protagoniste della serie televisiva anni '90 ambientata nell'immaginaria città californiana Sweet Valley.

Sweet Valley HighHD

Le gemelle Wakefield sono state interpretate da Cynthia Daniel e Brittany Daniel: la prima ha lasciato il mondo dello spettacolo dopo la serie TV per diventare fotografa professionista. L'altra, invece, continua a lavorare davanti alla cinepresa: tra le sue diverse comparse, c'è anche quella in un'altra serie cult anni '90, Dawson's Creek, in cui sfoggiava un accattivante taglio di capelli corto. 

Katie ed Emily di Skins

Sono Emily e Katie ("F**king") Fitch: le due gemelle della seconda generazione di Skins, la serie televisiva premiata dai BAFTA e ambientata a Bristol, nel Regno Unito. Identiche sì, ma solo fisicamente: Katie è la ragazza a caccia di popolarità a scuola, Emily è la sorella timida e introversa, costretta a vivere alla sua ombra - e spesso a subirne i soprusi. 

Katie ed Emily Skins

A interpretare le due Fitch sono Kathryn e Megan Prescott. Una curiosità: la prima è leggermente più grande della seconda. Infatti, l'attrice che interpreta Emily è nata 6 minuti prima della sorella.  

Tia e Tamera di Sister Sister

Sono due gemelle, suonavano in un gruppo musicale e sul piccolo schermo interpretavano le gemelle separate alla nascita ma ricongiunte in adolescenza: sono Tia e Tamera Mowry, apparse in TV nel telefilm Sister, Sister. 

Tia e Tamera Siste SisterHD

La serie, andata in onda negli Stati Uniti dal '94 al '99, vede anche la presenza di un cameo illustre, in materia di gemelli famosi: proprio le sorelline Olsen, che in un episodio si ritrovano a sfidare le protagoniste in un concorso televisivo.

In realtà, però, le Mowry incontrarono Mary Kate e Ashley diversi anni prima: erano i tempi di Gli amici di papà, e il fratello di Tia e Tamera ottenne una parte nella sit-com. Incredibile a dirsi, ma le due protagoniste di Sister, Sister, capitando sul set, finirono per fare da baby sitter proprio alle due bambine prodigio. 

Gemelle per finta

Ovviamente, non sono sempre delle vere gemelle, quelle che compaiono in TV.

Così, se le Olsen si ritrovarono ad alternarsi per interpretare Michelle Elizabeth Tanner in Gli amici di papà - a causa delle leggi sul lavoro minorile che disciplinano anche le ore in cui un bambino può restare sul set -, in alcune serie televisive è accaduto esattamente il contrario: un'attrice per due sorelle. 

E se sei la sola, a interpretare due individui dalla personalità diametralmente opposta, diventa ancora più complicato. È il caso di Bette e Dot di American Horror Story Freak Show, in cui Elsa Mars è chiamata a vestire i panni di una coppia di gemelle siamesi.

Le ragazze condividono il corpo ma non il carattere, e questo, come ha confessato l'attrice stessa, non è stato sempre semplice da portare in scena.

Bette e Dot American Horror StoryHD

Anche in The Lying Game è sempre Alexandra Chando a interpretare le due gemelle separate alla nascita Sutton ed Emma.

Così come dietro la coppia costituita da Nimah e Raina Amin di Quantico, la serie trasmessa in Italia da FOX nel 2015, si cela sempre Yasmine Al Massri.

 Yasmine Al Massri intepreta due gemelle in Quantico

Bonus #1: I Simpson, Patty e Selma 

Nuvola di fumo a precederle - segno distintivo del loro tabagismo imperante - cinismo e una particolare visione del mondo, soprattutto degli uomini (di cui spesso e volentieri è il povero Homer a farne le spese).

patty e Selma

Sono le due sorelle nubili di Marge Simpson, Patty e Selma, tra i personaggi della sit-com animata statunitense targata FOX. Come distinguerle? Selma è quella con la riga centrale dei capelli. Patty, invece, quella con gli orecchini celesti a forma triangolare.

O forse, potremmo dire che la prima è quella bionda platino, la seconda l'altra con i capelli rossi. In un episodio, infatti, si scopre come in realtà, scrollando la chioma e liberandola dal fumo, le due gemelle Bouvier abbiano i capelli di un colore diverso da quel grigiastro a cui tutti si sono ormai abituati. 

Bonus #2: Terry e Maggie

Avete sempre sognato di ricevere il potere di trasportarvi ovunque voi vogliate semplicemente incrociando il mignolo con quello di vostra sorella? Una volta vi siete suggestionate a tal punto da credere di essere veramente riuscite a teletrasportarvi dalla camera da letto alla cucina? Benvenute nel club: anche voi siete cresciute negli anni '90 sotto l'effigie delle mitiche Terry e Maggie. 

Terry e MaggieHD

Le gemelle dell'anime creato da Nami Akimoto sono l'una l'opposto dell'altra: Terry ha i capelli corti, riesce bene in tutti gli sport ed è quella che verrebbe definita come un vero maschiaccio. Maggie, invece, è la sorella con i capelli lunghi, la tipica ragazza introversa e riflessiva che colleziona bei voti a scuola. Due ragazze diverse, ma solo insieme diventano "Terry e Maggie Magic Girls". Conquistando una generazione. 

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.