Stai leggendo: I global sex trend del 2018: che cosa ci piace nel sesso oggi?

Letto: {{progress}}

I global sex trend del 2018: che cosa ci piace nel sesso oggi?

Nel 2018 si scoprono nuove modalità di vivere l'erotismo. Tra universi virtuali da sperimentare e ribaltamento dei ruoli, piccole e grandi rivoluzioni sotto le lenzuola.

L'amore virtuale tra Ana de Armas e Ryan Gosling in Blade Runner 2049

1 condivisione 0 commenti

Il sesso è ovunque: nella pubblicità di un profumo o di un biscotto, nelle fotografie di moda fino ai programmi pomeridiani della televisione; è un evergreen utilizzato, più o meno a sproposito, per catturare l’attenzione dei consumatori. L’erotismo possiede, nonostante i differenti retaggi culturali e gusti personali, argomentazioni in comune a tutte le popolazioni e i continenti perché coinvolge la medesima sfera emotiva, quella fisica e, soprattutto, la relazione con l’altro e con noi stessi.

La sessualità per conoscere e conoscersi, dunque, ma abbiamo ancora qualcosa da imparare nel 2018? Secondo il dettagliato report Global Sex Survey di Lelo, brand leader dei Sex toys, ci sono ancora interi universi da esplorare, vere e proprie tendenze del piacere che vanno di pari passo con l’evoluzione delle interazioni amorose. Ecco i cinque nuovi step del sesso da non lasciarsi scappare.

Sesso virtuale

Se ne parla da anni ma oggi è tangibile: il sesso virtuale è in grado di scompaginare le nostre certezze per la sorprendente efficacia oggettiva, basta un visore 3D e sei dentro un mondo parallelo pieno di emozioni contraddittorie. Le stimolazioni sensoriali, nella descrizione di chi ha provato questa esperienza, sono piuttosto intense e confondono davvero la mente.

sesso virtuale 2018HD

Il Cyber sex sarà una delle variazioni della sessualità umana o la sua futura sostituzione? Qualunque sia la risposta, potete provare l’ebbrezza dell’High-tech con dispositivi più complici e meno stranianti come Sex toys che sfruttano il potere del Wi-fi per ravvivare la coppia che soffre la reciproca lontananza. Scaricando l’applicazione apposita, il vibromassaggiatore inizia il suo compito a distanza quando volete voi, per aprire le danze insieme come una vera e intima interazione. Il bello della tecnologia.

Sex toy sonico

Siete curiosi esploratori di gadget sessuali? Vi piace giocare da soli o in due con Sex toy ad alto tasso di soddisfazione? Lasciate un attimo da parte i classici vibratori e addentratevi nella nuova modalità sonica. Un nuovo stimolatore appositamente studiato per la delicata anatomia femminile.

Sona di Lelo, vibromassaggiatore per lei a onde soniche
Sona di Lelo

Il suo uso è semplice quanto geniale: non più le banali vibrazioni ma vere e proprie onde soniche che andrebbero a stimolare in modo più profondo e mirato la zona del clitoride, molto più vasta e articolata di quanto siamo portati a pensare. Da usare da sole o in coppia.

Pegging

Il Pegging è il rovesciamento dei ruoli dove è la donna la parte veramente attiva della coppia. L’uomo viene così letteralmente penetrato dalla partner tramite un dildo – giocattolo a forma di pene – che viene strategicamente allacciato alla vita, chiamato anche Strap-on.

Sex toy antichi e moderni per il Pegging
Il Sex Toy greco e contemporaneo per il Pegging

Ciò che appare la nuova frontiera del sesso ha in realtà radici nell’antica Persia e India fino ad arrivare agli Olisboi greci: la letteratura di genere come certe raffigurazioni raccontano dell’esistenza ai tempi di Mileto di falli di bronzo ricoperti di cuoio per il piacere di tutti gli orientamenti sessuali. Spariti nella repressiva epoca medioevale, fanno capolino in pieno Rinascimento. Se desiderate addentrarvi in nuovi sentieri di senso, lontano dalle convenzioni, sappiate che anche la storia è dalla vostra parte.

Stampa 3D per Sex toy

Secondo quanto riportato da Forbes Italia, tra i 100 trend del 2018 rintracciati dalla nota agenzia di comunicazione J. Walter Thompson ci sarebbero i giochi dedicati agli adulti come parchi a tema, esperienze teatrali apposite e così via. Non deve stupire quindi l’uso della tecnologia 3D per giochi d’adulti più privati e decisamente coinvolgenti.

Dalla “pocket pussy”, copia tascabile quanto perfetta di una vagina – un po’ inquietante ma assai pratica – a Sex toy di silicone personalizzabili interamente riprodotti a tre dimensioni, la rivoluzione è appena cominciata perché il sesso del futuro ha radici nelle nostre fantasie.

Rispetto e consenso

Dopo la rivoluzione del #MeToo, la forte coalizione del Time’s Up, l’organizzazione a difesa delle vittime di molestie sessuali fondata da molte star e personalità del mondo del cinema sulla scia dei noti eventi che hanno coinvolto il produttore Harvey Weinstein, accusato di aver abusato negli anni di molte attrici, ha messo tutti di fronte a una verità scomoda: il senso di insicurezza fisico e psicologico delle donne in una società ancora maschilista.

La statua dorata intitolata Il divano delle audizioni, opera dell'artista Jesus
Il divano delle audizioni: Harvey Weinstein ritratto da artista Jesus

Quello che ci si augura è che nel 2018 il corpo femminile non sia più un oggetto di violenza o di scambio utilitaristico ma che si incominci a vivere il sesso in modo più libero e privo di paure, tra reciproco rispetto e lucido assenso.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.