Stai leggendo: This is Us 02x13: cosa è successo durante l'episodio Super Bowl

Letto: {{progress}}

This is Us 02x13: cosa è successo durante l'episodio Super Bowl

È andato in onda su FoxLife uno degli episodi più attesi di This is Us in cui, finalmente, abbiamo scoperto qualcosa di più sulla morte di Jack.

1 condivisione 0 commenti

La morte di Jack è una delle storyline da cui i fan del family drama This is Us sono più incuriositi. Nei precedenti episodi della seconda stagione dello show abbiamo scoperto che il pater familias dei Pearson ha perso la vita durante un incendio divampato in case e adesso finalmente, grazie al finale 13esimo episodio della stagione 2, sappiamo cosa è successo.

Il passato

La puntata dal titolo Super Bowl come di consueto si apre nel passato ed è ambientata, appunto, durante la domenica del Super Bowl, l’ultima che i Pearson possono passare insieme prima che i Big Three abbandonino il nido per recarsi al college o, come nel caso di Kate, alla Juilliard.

Mentre fervono i preparativi pre-partita i Big Three sono alle prese con i loro problemi: Kate deve preparare un secondo provino di canto e non vuole che il padre la riprenda con la telecamera perché non si sente a suo agio con il proprio corpo, Kevin va in crisi perché Sophie è entrata alla New York University e lui ancora non ha un obiettivo da perseguire e Randall sta vivendo la sua prima storia d’amore.

In questo tram tram di problematiche adolescenziali i fratelli Pearson mandano a monte la serata di famiglia e Rebecca e Jack si ritrovano soli a pensare al futuro e alla possibilità concreta di avverare il sogno di mettere su un’impresa di costruzioni: La casa dei mitici tre.

Il presente

Nel presente la narrazione di This is Us riprende dal momento in cui Randall decide di rilevare il condominio in cui ha vissuto il suo papà biologico, Will, e, invece di ascoltare Beth e organizzare tutto con calma, spronato dagli inquilini, inizia a tentate di risolvere, con l’aiuto di Kevin anche lui bisognoso si trovare uno scopo nella vita e di impegnarsi in qualcosa che non lo faccia pensare ai suoi errori e che lo tenga lontano dall’alcol, i problemi di tutti.

This is Us 02x13HDNBC

Intanto Kate è alle prese con il desiderio di Toby di adottare un cagnolino, scelta con cui la donna non concorda in quanto ancora scottata dalla perdita del suo fedele amico a quattro zampe, probabilmente vittima dell’incendio che è costato la vita a Jack. Per amore del suo compagno comunque Kate decide di recarsi ad un canile e, nonostante i dolorosi ricordi che le attanagliano il cuore, di portare a casa un tenero cucciolo di nome Audio.

Dopo aver scoperto che il palazzo rilevato è infestato da scarafaggi e che quindi, come Beth aveva consigliato, il primo passo da fare era una disinfestazione, Kevin decide di farsi forza depennare anche Sophie dalla lista delle persone a cui deve delle scuse e così si ritrova faccia a faccia con la sua ex, il grande amore della sua vitam che però non vuole avere più nulla a che fare con lui per paura sporcare ancora il ricordo dei momenti felici passati insieme:

Non eri solo un nome sulla lista ma il nome più importante.

La morte di Jack

Sul finale dell’episodio Super Bowl scopriamo che casa Pearson si è incendiata a causa di un cortocircuito di una vecchia pentola elettrica donata a Jack e Rebecca anni prima, quando i Big Three erano ancora piccoli, da un vicino. Le lente immagini che chiudono la puntata ci mostrano lentamente il divampare del fuoco di stanza in stanza in un montaggio, in cui rivediamo anche i momenti più felici che la famiglia ha vissuto nel proprio nido, struggente.

Grazie a Super Bowl, quindi, per la prima volta siamo stati spettatori degli ultimi momenti che Rebecca, lo scontroso Kevin, l'insicura Kate e il dolce Randall hanno vissuto con Jack e capiamo il movente di molti dei loro problemi e dei rimpianti che ancora oggi ognuno di loro si porta dietro.

La seconda stagione di This is Us va in onda ogni martedì alle 22,00 in esclusiva su FoxLife.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.