Stai leggendo: I 10 giardini più belli d'Europa da visitare in primavera

Letto: {{progress}}

I 10 giardini più belli d'Europa da visitare in primavera

I 10 giardini più belli in Europa per progettare una vacanza tematica ed alternativa rispetto ai soluti circuiti.

Giardino di Keukenhof, Lisse, tulipani

16 condivisioni 0 commenti

In questo periodo si inizia ad aver voglia di vacanze, anche brevi, ma all’aria aperta. Verde, fiori, animali, queste le cose che più ci fanno respirare aria di primavera. Il periodo perfetto quindi per visitare parchi e giardini, che con le prime giornata di sole acquistano un fascino veramente incredibile. In Europa c’è veramente un’ampia scelta, alcuni di essi per la loro particolare bellezza e per la tranquillità che offrono, ogni anno ospitano milioni di visitatori.

Scoprite qui i 10 giardini più belli d'Europa e create il vostro itinerario perfetto.

  1. Giardino di Keukenhof, Lisse, Paesi Bassi
  2. Giardini di Claude Monet, Giverny, Francia
  3. Giardino del Castello di Schonbrunn, Vienna, Austria
  4. Eden Project, Cornovaglia, Regno Unito
  5. Giardini Botanici, Funchal, Madeira
  6. Parco del Retiro, Madrid, Spagna
  7. Giardini del Castello di Villandry, Valle della Loira, Francia
  8. Giardini del Castello di Arcen - Paesi Bassi
  9. Giardino di Boboli, Firenze, Italia
  10. Japanese Garden, Wroclaw, Polonia

1 - Giardino di Keukenhof, Lisse, Paesi Bassi

I giardini più belli d'Europa, Giardino di Keukenhof, Lisse, Paesi BassiHD
Giardino di Keukenhof, Lisse, Paesi Bassi

Il parco di tulipani più famoso al mondo, aperto solo ed esclusivamente da metà marzo a metà maggio, cioè nel momento della fioritura. Si possono ammirare circa 7 milioni di fiori da bulbo, piantati su una superficie di 32 ettari. I giardini e le quattro serre offrono una fantastica collezione di tulipani, giacinti, narcisi, orchidee, rose, garofani, iris, gigli e molti altri fiori. Un percorso magico reso ancora più piacevole da un vero e proprio allestimento fatto con vasche di acqua con fontane, un mulino a vento e numeroso sculture disseminate lungo in tragitto.

2 - Giardini di Claude Monet, Giverny, Francia

I giardini più belli d' Europa, Giardini di Claude Monet, Giverny, FranciaHD
Giardini di Claude Monet, Giverny, Francia

Se amate l’arte e la natura questo è in assoluto il posto perfetto per voi. Il giardino di Monet e la sua casa sono fra le cose più suggestive che si possono ammirare in questo parte di Normandia. Un percorso suggestivo che ricorda profondamente i quadri del pittore, fra rosai avvolti lungo le arcate, tulipani variopinti fino ad arrivare ad un sorprendente giardino acquatico. Una parcella di terreno che si chiama bacino delle ninfee, uno specchio d’acqua ottenuto grazie alla deviazione di un affluente dell’Epte, il Ru, nel quale Monet decise di coltivare una nuova specie di pianta, presentata all’Esposizione Universale del 1889 e ottenuta dall’incrocio delle ninfee bianche con delle varietà tropicali. Qui si trova anche il famosissimo ponte giapponese, immortalato nella famosa serie delle Nymphéas. La casa e il giardino di Monet sono visitabili tutti i giorni dalla fine del mese di marzo sino al 1 novembre, dalle 9.30 alle 18.00. 

3 - Giardino del Castello di Schonbrunn, Vienna, Austria

I Giardini più belli d'Europa, Giardino del Castello di Schonbrunn, Vienna, AustriaHD
Giardino del Castello di Schonbrunn, Vienna, Austria

Il castello di Schönbrunn, famosa reggia imperiale di Vienna, è stato la sede della casa imperiale d'Asburgo dal 1730 al 1918. Qui si trova uno dei giardini più belli d’Europa, dichiarato nel 1996 insieme ovviamente al castello, patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO. In stile barocco alla francese, progettato da Jean-Nicolas Jadot e Adrian von Steckhoven sotto la direzione di Maria Teresa imperatrice, è assolutamente una vera e propria opera d’arte a cielo aperto. Passeggiando si possono ammirare la Gloriette, il grande Parterre, la fontana di Nettuno, la fontana dell’Obelisco, la voliera, la bellissima serra delle palme e per finire un suggestivo labirinto.

4 - Eden Project, Cornovaglia, Regno Unito

I Giardini più belli d'Europa, Eden Project, Cornovaglia, Regno UnitoHD
Eden Project, Cornovaglia, Regno Unito

L'Eden Project è un complesso turistico in Cornovaglia nel sud-ovest del Regno Unito, ricavato nello spazio interno di una ex-cava di kaolinite, che oggi ospita al suo interno due delle più grandi biosfere al mondo. Un parco suggestivo dove spiccano queste enormi cupole in acciaio e plastica che ospitano al loro interno oltre 100.000 di piante provenienti da tutto il mondo. Qui si può intraprendere una bella passeggiata alla scoperta delle varie strutture del parco. Si trovano lungo il sentiero il bioma tropicale, il bioma mediterraneo, il giardino, il teatro e il the Core (centro educativo).

5 - Giardini Botanici, Funchal, Madeira

I Giardini più belli d'Europa, Giardini Botanici, Funchal, MadeiraHD
Giardini Botanici, Funchal, Madeira

Questi giardini si estendono su un’area di 80.000 metri quadrati, e si trova ad un’altitudine che varia dai 200 ai 350 metri.  I colori e i paesaggi realizzati con più di 2.500 piante esotiche provenienti da tutti i continenti, rendono questo giardino unico nel suo genere. Sistemato a terrazze offre anche una meravigliosa vista sulla città, con le montagne a nord e l'oceano a sud.

6 - Parco del Retiro, Madrid, Spagna

I Giardini più belli d'Europa, Parco del Retiro, Madrid, SpagnaHD
Parco del Retiro, Madrid, Spagna

Questo parco è situato nel cuore di Madrid, le sue origini risalgono al regno di Filippo IV, quando fu costruito il palazzo del Buen Retiro su iniziativa del conte duca di Olivares. Durante il regno di Carlo III furono aggiunti l’Osservatorio Astronomico e la Fabbrica Reale di Porcellana del Buen Retiro. Successivamente fu creato il bellissimo molo d’imbarco dello stagno e la Casa di Fieras.

Tra gli spazi più interessanti del parco vi è di certo lo strepitoso Palazzo di Cristallo, una struttura in ferro, vetro e ceramica, costruita inizialmente per essere utilizzata come serra per le numerose specie di piante esotiche ospitate dal Parco, e destinata successivamente ad accogliere esposizioni organizzate congiuntamente con il Museo Regina Sofia.

7 - Giardini del Castello di Villandry, Valle della Loira, Francia

I Giardini più belli d'Europa, Giardini del Castello di Villandry, valle della Loira, FranciaHD
Giardini del Castello di Villandry, Valle della Loira, Francia

Villandry è l’ultimo dei grandi castelli della Loira, costruiti durante il Rinascimento.  I giardini realizzati alla francese sono la caratteristica che hanno reso celebre questo castello. Sei giardini, disposti su 4 livelli, che si presentano come dipinti di vegetazione, incorniciati dalle terrazze. Ognuno di essi è contraddistinto da un tema unico e da un’architettura particolare. Troviamo quindi il giardino del sole, il giardino dell’acqua circondato da un chiostro di tigli, il giardino dell’amore, l’orto, il giardino dei semplici fatto di piante aromatiche ed ornamentali e per finire il labirinto delle siepi.

8 - Giardini del Castello di Arcen, Paesi Bassi

I giardini più belli d'Europa, Giardini del Castello di Arcen, OlandaHD
Giardini del Castello di Arcen, Paesi Bassi

Un parco stupendo che si estende per 32 ettari e che comprende un giardino orientale con il suo bosco di bambù, la Casa Verde, una serra con una grande varietà di piante subtropicali, un bosco di conifere, un giardino per le piante da ombra e un campo da golf.

9 - Giardino di Boboli, Firenze, Italia

I giardini più belli d'Europa, Giardino di Boboli, Firenze, ItaliaHD
Giardino di Boboli, Firenze, Italia

Non poteva di certo mancare uno dei nostri fiori all’occhiello, il giardino di Boboli, un parco storico della città di Firenze. Nato come giardino granducale di Palazzo Pitti, è connesso anche al Forte di Belvedere. Ci troviamo davanti ad uno dei più importanti esempi di giardino all'italiana al mondo, un vero e proprio museo all'aperto sia per l'impostazione architettonico-paesaggistica che per la collezione di sculture, che vanno dalle antichità romane al XX secolo.

10 - Japanese Garden, Wroclaw, Polonia

I Giardini più belli d'Europa, Japanese Garden, Breslavia, PoloniaHD
Japanese Garden, Wroclaw, Polonia

Un sorprendente giardino giapponese in Polonia, creato in occasione dell'Esposizione Universale del 1913 dal conte Fritz von Hochberg e dal suo aiutante, il maestro dell'arte del giardino giapponese Mankichi Arai. Grazie a numerosi lavori questo giardino è diventato un favoloso esempio della cultura giapponese, rispettando l’arte dei giardini nipponici nei più piccoli particolari.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.