Stai leggendo: La costumista di Sex and the City e Fran Drescher nel documentario Seven Women

Letto: {{progress}}

La costumista di Sex and the City e Fran Drescher nel documentario Seven Women

Yvonne Sciò ha realizzato un film per Sky Arte su sette donne che hanno segnato l’epoca contemporanea alla ricerca della bellezza.

2 condivisioni 0 commenti

Seven Women è il nuovo documentario di Yvonne Sciò, che si propone di raccontare sette donne provenienti da tutto il mondo, tra artiste, giornaliste e costumiste, che hanno scelto di raccontare sé stesse all’occhio della macchina da presa tenendo conto dei sogni e degli obiettivi raggiunti e delle diverse visioni della vita.

Come spiega dettagliatamente Art Tribune, le donne in questione, scelte dalla Sciò per il suo film, sono accomunate da una ricerca, in campi diversi, a livello estetico e artistico. Si tratta di:

  • Rosita Missoni: fondatrice di Missoni
  • Patricia Field: costumista di Sex and the City
  • Fran Dresher: protagonista della sit-com La tata
  • Rula Jebreal: giornalista palestinese
  • Bethann Hardison: modella attivista per i diritti degli afroamericani
  • Susanne Bartsch e Alba Clemente: artiste di New York
Rosita Missoni in primo pianoHD
Anche Rosita Missoni è raccontata nel documentario

48enne ed ex modella nata a Roma, Yvonne Sciò ha debuttato dietro la macchina da presa nel 2015, sempre con un documentario: Roxanne Lowit - Magic Moments. Con Seven Women, da lei scritto, diretto e prodotto, si propone di regalare al pubblico un focus sulla vita professionale e privata di alcune donne di successo. La scelta è stata unire personalità estremamente diverse, impegnate in campi e su fronti differenti, che avessero a che fare con l’arte e la bellezza (tranne la giornalista Jebreal).

I diversi punti di vista sull’argomento, da quello della modella a quello dell’imprenditrice, costituiscono il "plus valore" del documentario, che ha debuttato l’8 marzo su Sky Arte. Dal trailer scopriamo qualche frammento della vita di queste donne, dall'educazione ricevuta ("Sono nata a Berna, è come se l'organizzazione svizzera abbia avuto l'effetto di rendermi organizzata") alle impressioni professionali ("Fare la modella è come essere un ramo su un albero").

Yvonne Sciò su un red carpetHD
Yvonne Sciò, regista di Seven Women

Che ne pensate? Siete curiose di scoprire le vite e i successi di queste sette donne?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.