Stai leggendo: Due album dei Cranberries in arrivo dopo la morte di Dolores O'Riordan

Letto: {{progress}}

Due album dei Cranberries in arrivo dopo la morte di Dolores O'Riordan

Il 15 gennaio 2018 il mondo della musica è stato colpito dall’improvvisa scomparsa di Dolores O’Riordan. Meno di due mesi dopo, i Cranberries svelano l’uscita di due album.

Dolores O'Riordan mentre canta

1 condivisione 0 commenti

Era la metà di gennaio quando la notizia, rimbalzata rapidamente su tutti gli organi di informazione, ha sconvolto i fan dei Cranberries e non solo: a soli 46 anni Dolores O’Riordan è morta improvvisamente, mentre si trovava a Londra per una sessione di registrazione insieme agli altri membri della band. Le circostanze del decesso non sono state completamente chiarite ma un’ipotesi riportata dal Corriere ventila la possibilità di un’overdose di Fentanyl, un potente analgesico.

Ora, a distanza di meno di due mesi dallo sconvolgente decesso, i membri del gruppo dei Cranberries – che, ironia della sorte, festeggiano il loro 25esimo anniversario - hanno annunciato l’arrivo di un ultimo album con la voce della cantante irlandese. In realtà, il gruppo si trovava a Londra proprio per lavorare su due progetti: una ristampa del primo album di debutto dei Cranberries, Everybody Else Is Doing It, So Why Can’t We? (del 1993), e un nuovo disco di brani inediti. Dopo una fase di riflessione, la band ha deciso di portare a termine l’idea anche per onorare la figura di Dolores.

Un'immagine dei CranberriesHD
La band dei Cranberries

La notizia è arrivata dai profili social del gruppo, che adesso è rappresentatoi da Noel e Mike Hogan e da Fergal Lawler. Il comunicato svela come, dopo la scomparsa di Dolores, il progetto fosse stato congelato.

Dall’estate scorsa la band ha lavorato con Universal Music per la creazione di un'edizione speciale del 25esimo dell'album, una re-masterizzazione con materiale inedito e altri materiali bonus di quel periodo. Avevamo in mente di pubblicare questa edizione speciale questo mese. per il nostro 25esimo anniversario. Tuttavia, data la scomparsa di Dolores a gennaio, abbiamo messo in stand-by l'intero progetto.

Un successivo ripensamento, però, ha deciso di portare a termine l’idea.

È una cosa che abbiamo iniziato come gruppo, con Dolores, e quindi dovremmo andare avanti e portarlo a termine.

L’album che Dolores stava incidendo insieme ai Cranberries uscirà all’inizio del prossimo anno. Invece la versione re-masterizzata di Everybody Else Is Doing It, So Why Can't We? arriverà prima della fine del 2018.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.