Stai leggendo: This is us, Lonnie Chavis si racconta: "Voglio recitare per sempre!"

Letto: {{progress}}

This is us, Lonnie Chavis si racconta: "Voglio recitare per sempre!"

Il piccolo Randall ha parlato dei suoi colleghi sul set e delle sue speranze per il futuro. Ma non provate a chiedergli spoiler: non ha nessuna intenzione di anticiparsi qualcosa della serie.

Lonnie Chavis ai SAG Awards

1 condivisione 0 commenti

È il talentino di This is us, l'astro nascente della serie statunitense di Dan Fogelman. Eppure, Lonnie Chavis rivendica la sua più totale normalità, lontano dal set.

L'interprete di Randall Pearson da bambino ha cercato di non stravolgere il proprio stile di vita, condividendo gli stessi interessi e hobby di tutti i suoi coetanei.

E cosa importa se, nel frattempo, la serie nella quale recita continua a riscuotere un successo clamoroso, arrivando a tenere incollati 27 milioni di telespettatori durante la puntata del Super Bowl? Lonnie resta lo stesso bambino di sempre.

Lo sottolinea ai microfoni di AOL Entertainment durante il suo primo viaggio a New York. Persino il modo in cui continua a seguire This is us è estremamente ordinario.

Già, inutile chiedergli spoiler: "Non ne conosco nemmeno uno! Non sapevo nemmeno come fosse morto Jack fino a quando non l'ho visto in TV. Mia madre mi mostra solo le parti della sceneggiatura che mi riguardano. Non voglio leggerla interamente, comunque. Voglio semplicemente guardare lo show come qualsiasi altra persona."

Lonnie Chavis sui suoi colleghi in This is us

Come riuscire a rendere impermeabile la propria vita privata? Lonnie si affida spesso e volentieri ai propri genitori: "Il sostegno della mia famiglia è ciò che mi permette di affrontare ogni giornata. Mi dicono che posso continuare, ma anche che se voglio tirarmi indietro posso farlo. Io però reciterò per sempre". Anche se non è sempre facile salvaguardarsi dalla fama: "Alcuni amici in realtà sono dei falsi amici. A loro piaccio solo perché sono in TV".

Di sicuro, però, l'esperienza sul piccolo schermo continua a formarlo profondamente. Non potrebbe essere altrimenti, lavorando gomito a gomito con attori come Milo Ventimiglia, Mandy Moore e Sterling K. Brown: "Sono dei professionisti che lavorano sodo. E condividendo il set con loro, anche io sto imparando a essere così.

Sono davvero grato di poter lavorare con loro, alcune persone non riescono nemmeno ad alzarsi la mattina. Io non posso che essere felice di svegliarmi ogni giorno per fare ciò che amo.

La prossima puntata di This is us andrà in onda martedì prossimo su FoxLife, canale 114 di SKY. L'attesissimo episodio del Super Bowl sta per arrivare anche in Italia.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.