Stai leggendo: Selena Gomez, la crisi con Justin Bieber e i rischi dopo il trapianto

Letto: {{progress}}

Selena Gomez, la crisi con Justin Bieber e i rischi dopo il trapianto

Continuano i problemi per Selena Gomez e Justin Bieber. La coppia, da poco tornata insieme, sarebbe ancora ai ferri corti. Nelle ultime ore, inoltre, sono emersi nuovi dettagli sul trapianto di rene cui si è sottoposta la cantante.

Selena Gomez

0 condivisioni 0 commenti

Justin Bieber e Selena Gomez sono una delle coppie dello showbiz in assoluto più tormentate di sempre. La loro relazione è cominciata nel 2010 e, da allora, i due si sono presi e lasciati diverse volte. Lo scorso anno, Selena sembrava aver trovato definitivamente la tranquillità con il rapper The Weeknd, ma nel giro di qualche mese è tornata tra le braccia di Bieber.

Il loro è un rapporto di amore e odio, e c'è chi scommette che la popstar canadese abbia rivestito un ruolo decisivo nel crollo nervoso avuto da Selena circa un anno e mezzo fa. Eppure, Sel e Justin hanno deciso di riprovarci, nonostante le reticenze della famiglia di lei e in particolar modo di sua madre.

Selena Gomez e Justin BieberHD
Una delle prime foto insieme di Selena Gomez e Justin Bieber

In questi ultimi giorni, però, si sono fatte sempre più insistenti le voci che alludono a una nuova crisi della coppia. I due cantanti sono stati avvistati sempre più spesso da soli, ma secondo chi li conosce bene non si sarebbero lasciati. Un insider ha rivelato a E!Online che non sono in pausa di riflessione, ma che stanno cercando di lavorare su diversi problemi:

Le cose non sono perfette tra loro, hanno diversi problemi e ci stanno semplicemente lavorando. Selena si sta molto impegnando e deve badare alla sua salute, facendo ciò che è meglio per lei. Justin non cerca di avere il controllo e la asseconda.

Stando ai bene informati, il fatto che la famiglia della Gomez non approvi questo ritorno di fiamma potrebbe compromettere il loro equilibrio di coppia:

Alla famiglia di lei Justin non piace, per Selena non è semplice trovarsi nel mezzo. Se riescono a farcela o se la famiglia di Selena cambia idea, le cose andranno lisce.

Selena Gomez sta cercando gradualmente di riprendere in mano le redini della propria vita, dopo aver attraversato un momento particolarmente difficile alcuni mesi fa a causa del Lupus, malattia autoimmune di cui soffre da tempo. La cantante ha affrontato anche un trapianto di rene, indispensabile per la sua salute. La donatrice è stata la migliore amica Francia Raisa, cui Sel è profondamente riconoscente.

Proprio in queste ore, Francia ha svelato che Selena ha rischiato di morire dopo il trapianto. In un'intervista rilasciata a W Magazine, la donatrice ha raccontato delle tante complicazioni che sono subentrate in seguito all'intervento, molto pericolose per la vita della Gomez. Ecco cosa ha dichiarato:

Mi ero appena svegliata poche ore dopo il trapianto, quando ho ricevuto un messaggio da Selena che mi diceva: 'Ho davvero paura’. Il mio rene era molto attivo e girandosi nel letto le si è rotta un'arteria. L’hanno operata d’urgenza, le hanno tolto una vena dalla gamba per ricostruire una nuova arteria e lasciare il mio rene al suo posto. Poteva morire.

Fortunatamente, l'emergenza è poi rientrata e Selena ha portato a termine nel migliore dei modi la sua convalescenza. Ci auguriamo tutti che possa trovare un po' di serenità, sotto ogni aspetto.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.