Stai leggendo: Rebirth: esce il 9 marzo l’album d’esordio del cantautore Wrongonyou

Letto: {{progress}}

Rebirth: esce il 9 marzo l’album d’esordio del cantautore Wrongonyou

Da venerdì 9 marzo è disponibile il primo album di Wrongonyou, Rebirth, un disco tra melodie neo folk ed elettronica che guardano alla natura.

Wrongonyou per l'album Rebirth Michele Piazza

2 condivisioni 0 commenti

Esce venerdì 9 marzo per Carosello Records l’album di debutto del cantautore romano Wrongonyou – nome d’arte di Marco Zitelli – dal titolo Rebirth. Il progetto è stato anticipato dal singolo Prove It, disponibile in digitale, brano che introduce alle atmosfere melodico-sperimentali che sono la firma del loro ideatore.

Per presentarne dal vivo alcune tracce, l’artista ha scelto uno spazio milanese, ancora poco conosciuto, che dal 2017 ospita l’Istituto Moda e Design del gruppo Raffles. Ambiente minimal e linee pulite fanno da sfondo alla performance acustica del giovane talento che nel 2016 pubblicò l’EP The Mountain Man e prima ancora conquistò gli utenti di Soundcloud.

Rebirth cover album WrongonyouHD

Voce piena ed emotività coinvolgente, Wrongonyou imbraccia la sua chitarra e “gioca” con strumenti elettronici che ne plasmano i toni fino a una deformazione straniante. L’apertura d’impatto lascia, poi, spazio a un fluire di suoni che abbracciano e insieme si lasciano abbracciare raccontando storie e sentimenti.

In questo disco la natura è molto presente. Il Green River è un fiume immaginario che mi permette di entrare in contatto con la natura, lì c’è il vero senso: mi abbandono al suo corso e mi lascio portare via dalla corrente.

Rebirth è davvero, per Marco, partenza e ripartenza, che tanto deve al rapporto con la natura ed è attraversato da un doppio percorso. Nella prima parte si ascoltano le sette canzoni di (Re)Birth – rinascita – mentre la seconda sezione riconduce alle origini, anzi alle radici, con Birth e brani da precedenti lavori.

Wrongonyou tracklist RebirthHD

Questa la tracklist:

  1. Tree
  2. Prove It
  3. Rebirth
  4. Family of the Year
  5. Son of Winter
  6. Green River
  7. Sweet Marianne
  8. The Lake
  9. I Don’t Want To Get Down
  10. Shoulders (feat Maurizio Filardo)
  11. Killer

Wrongonyou: le date live

Nel giorno di pubblicazione Wrongonyou incontra i fan a La Feltrinelli RED di Porta Romana a Milano per poi volgere l’attenzione ai prossimi impegni live. Il 2018, infatti, vede il cantautore impegnato sia in Italia sia all’estero, a partire dal palco del SXSW 2018 - South by Southwest Festival ad Austin in Texas (dal 12 al 17 marzo).

Il concetto che ho cercato di spiegare [in Rebirth] si sintetizza in una sola frase: ‘If you leave your past, will be like a rebirth’. Guardare avanti.

E ancora, il neo folk di Rebirth sarà protagonista di un tour in tutto il Belpaese con le seguenti date:

  • 21 marzo – Roma, Auditorium Parco della Musica (Teatro Studio)
  • 23 marzo – Cavriago (RE), Circolo Kessel
  • 24 marzo – Treviso, CSO Django
  • 20 aprile – Torino, Spazio 211
  • 21 aprile – Modena, Vibra Club
  • 28 aprile – Noicattaro (BA), Ex Viri
  • 5 maggio – Trento, Bookique
  • 26 maggio – Ascolti Piceno, AP Festival presso Chiesa di San Pietro in Castello.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.