Stai leggendo: Dietro le quinte di The Mick, i creatori parlano della nuova stagione

Letto: {{progress}}

Dietro le quinte di The Mick, i creatori parlano della nuova stagione

Piccoli incidenti che diventano enormi, paradossi, umorismo dissacrante. Dave e John Chernin hanno raccontato la tredicesima puntata della seconda stagione. E di come Wile E. Coyote sia stato d'ispirazione per il personaggio di Mickey

1 condivisione 0 commenti

Rapimenti accidentali e "innocenti" manipolazioni: ormai, The Mick ci ha abituato a quei piccoli inconvenienti in grado di degenerare in un turbinio di eventi inaspettati, in grado di tirare fuori il peggio (o il meglio, quanto a scene esilaranti) dai propri personaggi.

Non sfugge a questa "regola" della popolare sit-com statunitense nemmeno la tredicesima puntata della seconda stagione, trasmessa a gennaio negli States e non ancora sbarcata in Italia.

Nell'episodio con il titolo di Dump, "discarica", Mickey (Kaitlin Olson) si ritroverà insieme ad Alba (Carla Jimenez) ad accompagnare il nipotino Ben (Jack Stanton) e gli altri suoi compagni di scuola in gita alla discarica.

Se già vi sembra improbabile l'idea dell'irriverente e irresponsabile Mick nei panni di improvvisata accompagnatrice di scolaresca, il seguito della puntata di The Mick non potrà che darvi ragione: quando sullo scuolabus comparirà un ragazzino non meglio identificato, la protagonista della serie dovrà cercare di contattare i suoi genitori per "restituire" il bambino smarrito.

Ma tra una telefonata innocente e quella che sembrerebbe, invece, avere tutte le caratteristiche della richiesta di un riscatto, il margine è davvero labile...

Se, da una parte, Alba e Mickey dimostrano di avere una pessima influenza l'una sull'altra, Chip (Thomas Barbusca) e Sabrina (Sofia Black D'Elia) non sono da meno: in questo episodio, i due fratelli tireranno fuori il peggio l'uno dall'altra, cercando di approfittare dei privilegi dello status di veterano del nonno, il Colonnello (E.J. Callahan). 

The Mick è Wile E. Coyote! 

Un gruppo di bambini e la zietta più sfrontata e irriverente delle serie TV, una combinazione imprevedibile e micidiale: "Penso che sia una di quelle storie destinate a ricordarci come proprio questo debba essere il genere di narrazioni da proporre", ha commentato uno dei due ideatori della sit-com, Dave Chernin, ai microfoni di Den of geek!. 

"La puntata si basa su Mickey che accompagna i ragazzi in gita, poi tutto diventa folle. È un'idea che abbiamo avuto all'inizio della stagione e che tutti hanno trovato entusiasmante. Così, tutto si è evoluto con Mickey che inavvertitamente rapisce un bambino. Questo è il tipo di storie che dobbiamo raccontare, secondo me". 

Un episodio che vede anche molta commedia fisica: "Molte di quelle acrobazie sono tratte dai video di youtube o dai cartoni animati. Una delle regole che abbiamo avuto nello show sin dal primo giorno è che il personaggio di Kaitlin fosse fondamentalmente Wile E. Coyote. Può sopportare qualsiasi dolore e le regole della realtà non si applicano sempre su di lei.

Siamo continuamente alla ricerca di qualcosa di fumettistico o visivamente divertente, perché Kaitlin è una brava comica fisica. Anche la sua controfigura, Kim, è incredibile e davvero in sintonia con i suoi movimenti", ha dichiarato invece John Chernin. 

Sabrina e Chp con il colonnelloHD

Da non dimenticare, poi, come nell'episodio della seconda stagione, il Colonnello assuma una posizione di assoluto primo piano. Suo malgrado, a dire il vero: "A un certo punto abbiamo pensato di avere questo personaggio rinchiuso in casa e che fosse divertente fargli fare qualcosa. L'idea di Chip e Sabrina è ovviamente quella di trarre vantaggio da lui. 

Ciò che è stato divertente per noi è stato renderlo un problema per entrambi e poi far loro capire che in realtà sia un po' come possedere le chiavi della città", ha concluso Dave Chernin.

La seconda stagione di The Mick sta per tornare su FoxLife, canale 114 del bouquet di SKY. Intanto, per chi si fosse perso qualche puntata della sit-com americana, le repliche torneranno in TV a partire dal 30 marzo. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.