Stai leggendo: Scandal: le rivelazioni del cast sul finale della settima stagione

Letto: {{progress}}

Scandal: le rivelazioni del cast sul finale della settima stagione

Il finale di Scandal è oramai vicinissimo, ma nessuno degli attori protagonisti sa ancora cosa succederà nell'ultimo episodio della season finale. Cosa dobbiamo aspettarci stavolta da Shonda Rhimes?

3 condivisioni 0 commenti

Shonda Rhimes torna a stupire il pubblico. E stavolta lo fa annunciando la conclusione definitiva di una delle sue serie di maggior successo, Scandal. Dopo ben sei stagioni tormentate, che hanno conquistato i telespettatori con le vicende sentimentali e professionali di Olivia Pope, il political drama si concluderà del tutto la prossima primavera (19 aprile, per l'esattezza).  

Ma cosa succederà davvero ai protagonisti della serie? Quale sarà il colpo di scena ideato dalla Rhimes per concludere la season finale?

Impossibile saperlo, come rivelano gli stessi attori del drama, ospiti al "The Ellen DeGeneres Show". In una puntata tutta dedicata a Scandal, Kerry Washington, Bellamy Young, Tony Goldwyn e Scott Foley rivelano non solo di non aver ancora girato il finale della settima stagione, ma proprio di non aver letto la sceneggiatura.

Grande mistero attorno ad un finale che potrà essere soltanto entusiasmante, all'altezza di una serie tv che ha sdoganato il ruolo della donna nel mondo politico americano, raccontando i retroscena - più e meno piccanti - della gestione del potere nell'ormai noto Studio Ovale. 

La stagione finale di Scandal

Scandal, cosa succederà nella season finale

Ospiti del talk show di Ellen DeGeneres, gli attori protagonisti di Scandal hanno rivelato di non conoscere affatto la sceneggiatura della settima ed ultima stagione della serie, che concluderà definitivamente le vicende di Olivia Pope e colleghi.

Nessuno, a parte Shonda Rhimes, sembra sapere come si evolveranno gli eventi del political drama dopo che Olivia e Mellie hanno conquistato finalmente la Casa Bianca, sconvolgendo gli equilibri delle stagioni passate e ridefinendo i ruoli di tutti i protagonisti.

In uno dei salotti televisivi più noti d'America, la stessa Bellamy Young (Mellie) ha rivelato che le riprese del penultimo episodio sono cominciate senza che nessuno conoscesse ancora il futuro dei personaggi e dell'ultimo episodio, svelando la speranza che tutti i protagonisti riescano a sopravvivere al finale, così da poter poi auspicare in una vera e propria produzione cinematografica per Scandal.

Totalmente diversa la proiezione di Tony Goldwyn, che ha invece ironizzato sulla possibilità che tutti i protagonisti finiscano con l'essere uccisi, avendo effettivamente compiuto atti terribili nel corso di tutte le sette stagioni.

Altrettanto drastica la conclusione di Kerry Washington, che sostiene che l'unico finale possibile sia proprio la morte dei protagonisti. 

Ma, al di là di congetture ed ipotesi degli stessi attori, Shonda Rhimes non ha ancora lasciato trapelare nulla sull'ultimo episodio della settima stagione, che in America andrà in onda il prossimo 19 aprile.

Qualunque sia il colpo di scena studiato dalla sceneggiatrice, è certo che Scandal rimarrà nella storia televisiva per essere stata una serie in grado di portare sul piccolo schermo le dinamiche nascoste dell'empowerment femminile, consacrando la Washington come la prima protagonista afroamericana di una serie drammatica negli ultimi trent'anni. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.