Stai leggendo: Aura: il nuovo profumo di Mugler è un ritorno alla natura selvaggia

Letto: {{progress}}

Aura: il nuovo profumo di Mugler è un ritorno alla natura selvaggia

Aura è la nuova creazione olfattiva femminile di Thierry Mugler che contiene note originali come foglie di rabarbaro, liana selvatica e un'esclusiva molecola che ricorda un bosco fatato.

Aura di Mugler, dal flacone verde come la natura

5 condivisioni 0 commenti

La riuscita storia d’amore tra lo stilista francese Thierry Mugler e il mondo dei profumi dura da ben 26 anni. La sua prima creazione, Angel, un orientale vanigliato nato nel 1992, è diventato nel tempo un grande classico che ha lanciato la moda delle fragranze gourmand. Con Alien (2005) e Womanity (2010) ha continuato a seguire la strada della passione lasciando davvero il segno.

Le fragranze Mugler più amate, in attesa della nuova creazione Aura
Alien, Angel e Womanity le fragranze più amate di Thierry Mugler

Il 2018 è l’anno di una nuova opera olfattiva: Aura. L’aura è un termine mistico che indica quell’alone luminoso, invisibile agli occhi che dovrebbe rappresentare il quantum energetico e il peso dell’anima. Un nome suggestivo, quindi, che suggerisce l’effetto di un profumo indossato, un’aura olfattiva che viene percepita dagli altri e racconta molto della personalità di chi la indossa.

Mugler intravede in questa energia primordiale l’istinto femminile per eccellenza, l’intuizione: intorno a questo misterioso dono, che lega in modo empatico e istintuale gli esseri viventi ed è lontano da qualsiasi regola e costrizione sociale, costruisce così la sua fragranza. Aura vuole essere ciò che di più puro e innato può scegliere una donna, per amplificare tutta la sua vitalità e potenza seduttiva.

L’aura è una magia impalpabile, sprigionata dal magnetismo del profumo

Il nome e la presentazione suggestiva della fragranza creata da quattro noti nasi profumieri - Daphné Bugey, Amandine Clerc Marie, Christophe Raynaud e Marie Salamagne - si riflettono anche nella scelta della famiglia olfattiva, definita come orientale - vegetale e quella delle materie prime in cui spiccano la nota molto originale di liana selvatica, le foglie di rabarbaro e una molecola esclusiva, il Wolfwood, letteralmente “legno del lupo”.

Aura, la nuova fragranza firmata Mugler con la sua linea corpo
Aura Mugler: l'eau de parfum, gel doccia e il latte per il corpo

In apertura, proprio la particolare liana selvatica sorprende con il suo forte aroma medicale. Questa pianta di origine cinese la cui radice, secondo tradizione, curerebbe le malattie cardiache, risulta aspra e allo stesso tempo lievemente salata e ricorda la vivace linfa degli alberi, il latte vegetale di una fitta foresta nonché l’odore e la consistenza di un manto felino. A questa sorpresa iniziale si unisce un accento più fruttato della foglia di rabarbaro, una nota olfattiva poco utilizzata in profumeria che ingentilisce il primo ingrediente con un accento più frizzante senza toglierne la tipica freschezza. Il cuore della fragranza si arricchisce della presenza floreale dei fiori d’arancio e della preziosa vaniglia Bourbon, un vero e proprio inno alla femminilità e alla dolcezza dei confetti a cui si aggiunge la misteriosa presenza del Wolfwood, una scoperta Firmenich, la società di ricerca più importante nel settore dei profumi e degli aromi.

Aura, l'eau de parfum di Thierry Mugler
I formati della nuova fragranza Aura di Mugler

Wolfood conferisce ad Aura un aroma legnoso, boschivo e lievemente affumicato fino ad arrivare a sfumature di cuoio: una vera immersione nella natura più segreta. Non a caso, la forma del flacone che ricorda un cuore sceglie un colore verde smeraldo come le foglie mentre la testimonial, la modella Zhenya Katava, possiede una bellezza particolare e selvaggia come quella di una pantera, valorizzata dal film creato dagli artisti londinesi Warren Du Preez e Nick Thornton Jones, una giungla magica in cui si evidenzia il concetto del profumo, un inno all’istinto della donna.

Aura dura davvero a lungo sulla pelle ma il sillage, la scia che lascia è piuttosto discreta. La linea comprende l'eau de parfum e la ricarica da 100 90, 50 e 30 ml, il gel doccia e la body lotion profumata. 

Voto8/10

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.