Stai leggendo: House of Cards: Claire Underwood presidente nella sesta stagione

Letto: {{progress}}

House of Cards: Claire Underwood presidente nella sesta stagione

I tempi sono cambiati, anche in House of Cards. Netflix ha presentato il teaser della sesta e ultima stagione della serie TV e come anticipato non c'è traccia di Kevin Spacey: sarà Claire Underwood, interpretata da Robin Wright, l'indiscussa protagonista.

Claire Underwood

1 condivisione 0 commenti

La varietà degli intrecci e i ritmi concitati di House of Cards sono sempre gli stessi. La sesta e ultima stagione della serie, però, riserva un incredibile colpo di scena. A svelarlo è il teaser presentato da Netflix durante la notte degli Oscar, l'occasione scelta per annunciare al mondo il ritorno sulle scene degli intrighi di potere magistralmente ideati da Beau Willimon.

Nella stanza ovale, indifferente al gran vociare dei corridoi della Casa Bianca, siede il nuovo presidente degli Stati Uniti: Claire Underwood. La donna d'acciaio interpretata da Robin Wright sarà - come già anticipato da indiscrezioni - la protagonista indiscussa dell'ultima stagione della serie, che non avrà più nel cast l'attore Kevin Spacey. In seguito alle accuse di molestie sessuali che gli sono state mosse, la produzione ha deciso di allontanarlo e di scrivere la sesta stagione senza di lui e il suo alter ego sullo schermo, Frank Underwood.

Con un nuovo rigoroso taglio di capelli, Claire promette di fare grandi cose dicendo:

Abbiamo appena cominciato.

Appare evidente il nesso con le recenti vicende legate allo scandalo Weinstein - Kevin Spacey è uno dei tanti uomini di Hollywood a non essere stato risparmiato dall'ondata di #MeToo - e con Time's Up, il fondo legale voluto fortemente dalle donne del cinema per supportare le vittime di molestie e abusi.

Il promo si conclude con l'annuncio dell'arrivo della sesta stagione di House of Cards previsto per il prossimo autunno. Con Robin Wright ci saranno anche Michael Kelly (Doug), Boris McGiver (Tom), Jayne Atkinson (Catherine), Patricia Clarkson (Jane), Derek Cecil (Seth), Campbell Scott (Mark) e Constance Zimmer (Janine).

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.