Stai leggendo: Abiti multicolor e spille Time’s up agli Oscar 2018: tutti i look migliori

Letto: {{progress}}

Abiti multicolor e spille Time’s up agli Oscar 2018: tutti i look migliori

Tanto bianco e tanti colori hanno dominato il tappeto rosso degli Oscar 2018. Ecco i look più belli delle star e celebrity.

2 condivisioni 0 commenti

Il red carpet degli Oscar 2018 può essere definito classico e multicolor. A differenza dei Golden Globes, le celebrity hanno deciso di non uniformare il proprio dress-code sotto il segno del total black, ma di affidare a piccoli simboli (cinture, spille, scritte) il proprio sostegno al movimento Time’s Up a sostegno delle donne molestate sul luogo di lavoro.

Il nero dei Golden Globes ha lasciato il posto a 50 (e oltre) sfumature di colore. Come se fossimo stati davanti a un catalogo Pantone, abbiamo scoperto nuance dal verde menta al turchese, dal bianco opalescente al rosa perlato fino al blu notte. In generale ha dominato il taglio regolare e classy: gli abiti erano lunghi e senza fronzoli eccessivi, se si fa eccezione per il bellissimo maxi-fiocco di Nicole Kidman e per l’outfit sui generis di St. Vincent.

Ecco i trend migliori del red carpet degli Oscar 2018.

Colori, colori, colori

La protesta dell’uniformità del nero per il movimento Time’s Up ha lasciato il posto a tinte accese e squillanti, colori vibranti, intensità cromatiche.

Abbiamo intrapreso un viaggio attraverso tante e diverse tonalità: c’erano proprio tutti i colori possibili, come il caffè sfavillante di Jennifer Lawrence, il blu intenso di Nicole Kidman e Jennifer Garner, il rosso di Meryl Streep e Allison Janney, il viola Pantone di Ashley Judd, il giallo zafferano di Eiza Gonzales e il giallo limone di Greta Gerwig.

Le icone di stile (e non solo)

#janefonda in #balmain👍🏼or👎🏼? #oscars2018 #oscars

A post shared by The Catwalk Italia - TCI (@thecatwalkitalia) on

Il red carpet degli Oscar 2018 è stato popolato da grandi attrici come Meryl Streep o Jane Fonda. Le veterane hanno dato anche una lezione di stile ed eleganza: la prima si è presentata con un long dress rosso fuoco, la seconda con un maestoso abito bianco. Frances McDormand, l’attrice controcorrente, ha scelto un long dress dalla nuance senape con glitterature sparse.

Oro e argento

Laminature dorate e argentate hanno affiancato lo spettro di colori sul red carpet. A scegliere questa opzione sono state in tante: Francs McDormand, Gal Gadot, Sally Hawkins, Lupita Nyong'o, Abbie Cornish.

Long bob tra bionde e brune

Chiome chiare e scure si sono alternate sul tappeto rosso del Dolby Theathre. Tra le bionde sono brillate le splendide Margot Robbie, Nicole Kidman, Jennifer Lawrence e Saoirse Ronan, mentre tra le more siamo rimasti incantati da Eiza Gonzalez, Jennifer Garner, Gal Gadot. Non sono mancate neanche le rosse, con Emma Stone in giacca e pantaloni Louis Vuitton. Tra i vari haircut e hairstyle, sono spuntati parecchi long bob lisci e mossi.

Spille e cinture Time’s Up

La clutch con la scritta Time's Up agli OscarHD
Time's Up, la clutch agli Oscar

Il movimento Time’s Up, fondamentale per l’anno corrente, non poteva non affermarsi anche in un’occasione importante come gli Oscar. Sono apparse piccole spille, cinture, clutch e scritte a tema che si sono incorporate in outfit classici e sobri.

I più estrosi

James Ivory agli OscarHD
James Ivory e la camicia di Elio

Non è passato inosservato James Ivory, premiato con la statuetta per la sceneggiatura di Chiamami col mio nome, che a quasi 90 anni si è presentato in completo e camicia con impresso il volto di Elio, il giovane protagonista del film.

Tra le protagoniste femminili, le più appariscenti sono state St. Vincent in un audace look Saint Laurent e Betty Gabriel, che ha sfoggiato una scollatura abissale.

Che ne pensate? Chi avete preferito?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.