Stai leggendo: Tendenze fitness del 2018 per essere in forma

Letto: {{progress}}

Tendenze fitness del 2018 per essere in forma

L'American College of Sports ha stilato una classifica delle discipline sportive di tendenza nel 2018. Ecco le novità più interessanti per migliorare il proprio fisico e l'umore.

Le nuove attività fitness per restare in forma

2 condivisioni 0 commenti

Una buona alleata per mantenersi in forma ed essere in salute in tempi moderni è la palestra. Fare attività fisica è un metodo sempre valido e utile per staccare dagli orari dell'ufficio e ridurre la sindrome da stanchezza.

Inoltre, è risaputo che almeno dieci minuti di attività fisica regolare migliorano l'umore, riducono il rischio di ansia e depressione e scaricano la rabbia. Sentirsi più in forma e vedersi più toniche è uno degli obiettivi che le donne si pongono tutti i giorni. Per passare dalla teoria alla pratica serve un metodo. Bisogna, infatti, trovare la disciplina - fitness, yoga, corsa... - più adatta alle diverse esigenze e capire che solo con la costanza si raggiungono buoni risultati. Vi riveliamo le tendenze fitness del 2018 per aiutarvi a scegliere la disciplina più adatta a voi e alle vostre esigenze.

Il ballo come Zouk e la danza orientale in gravidanza

Una delle discipline più amate dalle donne è il ballo perché consente di fare movimento e allo stesso tempo divertirsi con la musica in sottofondo. Dopo il successo ottenuto dalla Zumba che permette di fare fitness musicale di gruppo aggiungendo movimenti della musica afro-caraibica, la nuova frontiera è rappresentata dallo Zouk. In sostanza è un nuovo ballo di coppia di origine brasiliana, ma ha anche ritmi e stile africano. Al contrario delle coreografie previste per i balli caraibici e brasiliani come la lambada, lo Zouk non ha regole precise e si può interpretare seguendo il proprio stato d'animo. È utile per tenersi in forma ma anche per creare complicità con il partner.

Zouk danceHD

L'altra novità è la danza orientale in gravidanza. Pensata per le donne che sono in dolce attesa, e che grazie ai movimenti sinuosi della danza possono rafforzare il contatto con il proprio figlio. Si può svolgere la disciplina dal quarto mese di gravidanza. Chi la segue non solo può avere un contatto con il proprio bambino, ma ha anche un corpo più forte e una circolazione migliore. Apporta, inoltre, numerosi benefici in vista del parto. 

Sport di gruppo: Conditioning, High Intensity Strength Training e Step Choreography

Non tutte amano allenarsi da sole. Così un po' per noia, ma anche per gli impegni durante la giornata, si finisce col rinunciare a fare attività sportiva. Se l'allenamento si condivide con altre persone si è senza dubbio più motivate. La palestra offre tante possibilità di allenarsi in compagnia, per esempio seguendo il Conditioning, High Intensity Strength Training e Step Choreography.

Attività di gruppoHD

Il Conditioning è il sistema più completo per tonificare i muscoli e comprende esercizi di aerobica, body building e corpo libero. In sostanza quello che fa anche l'High Intensity Strength che mira a potenziare i muscoli usando manubri, bande elastiche e zavorre, mentre la Step Choreography consiste in coreografie eseguite su un panchetto.

Le discipline ad alta intensità: HIIT e BollyX

A proposito di sport ad alta intensità ci sono alcune discipline che, se eseguite, possono far bruciare le calorie nel minor tempo possibile. Conosciuto anche come HIIT (acronimo di High Intensity Interval Training) è una metodologia di allenamento che alterna workout ad alta intensità a esercizi di defaticamento (un esempio è il Crossfit). La durata di ogni allenamento è variabile, dai 30 ai 45 minuti.

BollyX la nuova disciplina HD

Ormai tante palestre hanno inserito nei loro programmi queste discipline. Non sono, però, solo esercizi cardio (con i pesi, per esempio), ma anche attività con la musica. Fra gli esercizi fitness ad alta intensità c'è BollyX che si ispira ai balli di Bollywood e promette di bruciare circa 800 calorie a seduta.

Yoga: BodyCode e Training For Flexibility

Lo yoga è una pratica millenaria rivolta al miglioramento generale del corpo, coinvolgendo i muscoli (utile in particolare per la postura), il respiro e la spiritualità. È un'attività particolarmente indicata alle donne un po' pigre che non se la sentono di fare grandi sforzi per avere un fisico perfetto. Se eseguita nel modo giusto, la disciplina può aiutare a combattere la cellulite con determinate sequenze, come quelle create dalla guru Kristin McGee. La novità, però, è rappresentata dal Metodo BodyCode e dal Training For Flexibility.

Le nuove tecniche dello yogaHD

Il primo è stato inventato dal maestro Pino Carbone che ha pensato a una disciplina con teorie simili all'agopuntura, yoga, Qi Gong e Feng Shui. Ha effetti non solo sui muscoli, ma in generale sul corpo e crea benessere a livello psicologico. Il Training Fox Flexibility è stato messo a punto dall'insegnante Barbara Felici e comprende esercizi di sbarra a terra, pilates e stretching di fondo.

Le attività in piscina: Water Grid

C'è chi alla palestra preferisce la piscina. Fra le attività che si possono fare in acqua c'è la Water Grid, in altre parole una disciplina che usa la griglia (The Grid, introdotto nel 2015). È un metodo ad alto impatto che porta il fisico al massimo delle sue possibilità. I rischi d'infortunio, però, sono minori rispetto agli esercizi svolti in palestra.

Una disciplina da fare in piscinaHD

In pratica la Water Grid consiste nel passare da un quadrato all'altro a corpo libero, sfruttando la resistenza dell'acqua e usando alcuni attrezzi specifici per proteggere ulteriormente il corpo. Fra i maggiori benefici che può apportare questa disciplina ci sono un netto miglioramento della tonalità muscolare e inoltre permette di bruciare tante calorie.

Orologi fitness: Apple Watch e Samsung Gear Sport

Per tenere sotto controllo i passi che si fanno durante la giornata, le calorie che si bruciano e la frequenza del battito cardiaco viene in aiuto la tecnologia indossabile. Per uno sportivo, o semplicemente per chi vuole migliorare la propria salute, sono importanti alcuni accessori come gli smartwatch e smartband. Fra le proposte più interessanti per quanto riguarda gli smartwatch ci sono gli Apple Watch (l'ultimo è il Watch Series 3). Un'alternativa ad iOS è il Samsung Gear Sport.

Da Apple Swatch a FitbitApple, Samsung, Fitbit

Tra gli smartband si collocano i Fitbit, in particolare il modello Alta HR che oltre ad avere le caratteristiche sopracitate offre diverse funzioni come il controllo del sonno.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.