Stai leggendo: Mimosa: il tortino leggero per la festa della donna

Letto: {{progress}}

Mimosa: il tortino leggero per la festa della donna

Un dolcetto coreografico che ricorda l'omonimo fiore, il tortino mimosa porta la primavera in tavolo. Per la festa della donna prova la ricetta leggera, rivisitata, con pezzetti di fragole e crema alla banana: un gusto fresco, delicato che piacerà a tutti

Dolcetto con fragole

23 condivisioni 0 commenti

La primavera è alle porte, e, insieme a lei arriva anche la festa della donna. Il tortino mimosa è il dolce per eccellenza di questa festa. Il nome di questo dessert è dato dalla somiglianza che ha con il fiore di mimosa. Ci sono varie ricette per preparare questa torta: la si fa con crema diplomatica e pan di spagna, con ananas e aggiunta di liquore. Per il mio tortino ho scelto un'accoppiata che a me piace molto: fragola - banana.

Tortino con fragola al cioccolatoHD

Come nella ricetta originale, ho preparato un semplice pan di spagna senza zucchero, con farina di riso e amido di mais. Ho farcito il tortino con la mia solita crema di albumi dolcificata con pochissimo miele e mezza banana. Tra gli strati del tortino ho aggiunto una generosa manciata di fragole fresche, tagliate a pezzetti (che potete sostituire con dei cubetti di ananas). Per decorare il tortino ho usato del semplice yogurt greco senza grassi amalgamato con qualche goccia di essenza di vaniglia, dolcificante e delle briciole di pan di spagna. 

Dolcetto con bricioleHD

Per il pan di spagna ho usato uno stampo tondo con il diametro di 10 cm. Una volta ben freddo, ho diviso il tortino in tre dischi, uno l'ho usato per fare le briciole. L'intero dolcetto ha circa 399 calorie, di cui: 61 gr. carboidrati, 4,8 gr. grassi e 29 gr. proteine (i valori cambiano leggermente in base alla marca dei prodotti che usate).

Vediamo questa semplice ricetta.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Tempo totale 50 minuti
  • Dosi Per 2 persone

Ingredienti

Per il pan di spagna

  • Uova 1
  • Albume d'uovo 80 grammi
  • Farina di riso 30 grammi
  • Amido di mais 10 grammi
  • Essenza di vaniglia Qualche goccia
  • Dolcificante stevia 2 cucchiaini

Per la crema

  • Albume d'uovo 60 grammi
  • Acqua 40 ml
  • Banana Mezza
  • Miele 1 cucchiaino
  • Essenza di vaniglia A piacere
  • Yogurt greco 0 grassi 50 grammi
  • Dolcificante stevia 1 cucchiaino
  • Fragole 50 grammi
  • Infuso alla vaniglia e fragola 30 ml

Preparazione

  1. Per il pan di spagna: monto l'uovo con la stevia e l'essenza di vaniglia fino a che ottengo un composto spumoso. Aggiungo la farina e l'amido di mais setacciato e amalgamo bene. Monto a neve ferma l'albume e con una spatola incorporo al composto, mescolando dal basso verso l'alto con attenzione per non far smontare.

  2. Fodero uno stampo (diametro di 10 cm) con della carta da forno. Verso l'impasto e inforno nel forno caldo a 180°C per circa 20 minuti (faccio la prova stecchino: infilo uno stecchino in mezzo alla torta, se esce pulito e asciutto il dolce è pronto). Tolgo dallo stampo e lascio raffreddare bene. Con un coltello ricavo tre dischi con lo stesso spessore. Conservo due dischi mentre il terzo lo taglio a piccoli cubetti.

  3. Per la crema: in un pentolino unisco l'albume, l'acqua e metto a cuocere a fiamma dolce, mescolando con la frusta finché il composto si addensa. Trasferisco nel frullatore, aggiungo mezza banana tagliata a rondelle, un cucchiaino di miele, qualche goccia di essenza di vaniglia e frullo fino a che ottengo una crema liscia, omogenea (potete usare anche il frullatore a immersione).

  4. In un coppapasta dispongo un disco di pan di spagna, aggiungo una manciata di fragole lavate, tagliate a pezzetti. Verso la crema di albume e banana, copro con l'altro disco di pan di spagna e metto nel frigorifero per almeno un'ora.

  5. Preparo la crema di yogurt: allungo lo yogurt con circa 30 ml infuso freddo alla vaniglia e fragola, aggiungo la stevia, l'essenza di vaniglia e amalgamo bene.

  6. Tolgo il dolcetto dal coppapasta, copro con la crema di yogurt e le briciole di pan di spagna. Guarnisco con fettine di fragola e una fragola coperta di cioccolato fondente (opzionale). Metto nel frigorifero per tutta la notte.

Tortino mimosa in pentolino

Se volete accorciare i tempi di cottura, o non avete voglia di accendere il forno, potete cuocere il tortino in un pentolino antiaderente, alto. Preparate l'impasto come indicato nella ricetta, aggiungete mezzo cucchiaino di lievito per dolci e versate nel pentolino ben riscaldato. Cuocete a fiamma molto bassa, con coperchio, per circa 10 minuti o comunque fino a che il tortino si rapprende in superficie. Girate e cuocete per altri 2 - 5 minuti. Lasciate raffreddare, tagliate e farcite come indicato nella ricetta.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.