Stai leggendo: Harry ha invitato al suo matrimonio con Meghan Markle due ex fidanzate

Letto: {{progress}}

Harry ha invitato al suo matrimonio con Meghan Markle due ex fidanzate

Pare che il Principe Harry abbia deciso di avere tra i suoi invitati alle nozze due delle sue ex fidanzate: Chelsy Davy e Cressida Bonas. Come l'avrà presa la futura sposa Meghan Markle?

Il Principe Harry e Meghan Markle

2 condivisioni 0 commenti

Continuano i preparativi per il matrimonio dell'anno, quello che vedrà sull'altare il Principe Harry e Meghan Markle. La coppia si sposerà il prossimo 19 maggio e ormai è tempo di completare la lista degli invitati. A quanto pare, i due tengono particolarmente ad avere con loro tutti i parenti e gli amici più cari, e Harry ha pensato di coinvolgere anche due amiche un po' "speciali".

Stando a quanto riferito da un insider al Daily Mail, il Principe avrebbe intenzione di invitare alle nozze Chelsy Davy e Cressida Bonas, le sue due ex fidanzate. La prima è stata legata a Harry dal 2004 al 2011 - i due si frequentavano in modo intermittente - mentre la seconda è la donna che sembrava aver rubato il cuore del Principe, ma che avrebbe rifiutato di sposarlo perché ancora troppo giovane.

Cressida Bonas e Chelsy DavyHDDailyMail

Harry e Cressida Bonas si sono conosciuti nel 2012 e sono stati insieme per circa due anni, ma lei non si sarebbe sentita pronta a fare progetti importanti, consapevole delle grosse responsabilità che comporta essere una principessa.

Il Principe ha conservato buoni rapporti con entrambe e per questo avrebbe deciso di far recapitare loro il tanto sospirato invitato per il royal wedding. Meghan Markle, dal canto suo, sembra non avere nulla in contrario.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.