Stai leggendo: Look da aeroporto: cosa indossare e non quando si viaggia in aereo

Letto: {{progress}}

Look da aeroporto: cosa indossare e non quando si viaggia in aereo

Kimberly Pruitt, addetta alla sicurezza all'aeroporto di Los Angeles, ha stilato una lista delle cose da evitare quando si parte.

metal detector in aeroporto

2 condivisioni 0 commenti

I dettagli fanno spesso la differenza; curare quelle minuzie a cui di solito non si fa caso può evitare intoppi e stress. Soprattutto quando si è in aeroporto, con un aereo da prendere e poco tempo da spendere ai controlli di sicurezza, che nei casi peggiori possono addirittura portare alla perdita del volo. Chi parte spesso lo sa: il primo modo per iniziare bene il viaggio è passare indenni il metal detector. Scegliendo il proprio abbigliamento con un occhio alla cura e uno alla praticità.

Esistono piccoli accorgimenti, troppe volte tralasciati, in grado di rendere liscio il passaggio sotto quegli apparecchi ultramoderni sensibili a tutto ciò che è metallo. Kimberly Pruitt, addetta alla sicurezza del Transportation Security Administration (TSA) all'aeroporto di Los Angeles per ben cinque anni, ha messo a punto una vera e propria mini-guida al look da aeroporto da ripassare prima di uscire di casa dedicata, con particolare attenzione, alle donne.

Una donna che passa il metal detectorHD

Ecco come si veste una vera viaggiatrice:

Abiti lunghi o gonne

Una donna con un abito lungoHD

Meglio evitare abiti lunghi o gonne, quando ci si mette in viaggio l'ideale sembrerebbe avere addosso dei semplici jeans. Il motivo? Per Kimberly Pruitt è di primaria importanza: non rischiare di incorrere in contatti fisici indesiderati da parte di scrupolosi agenti: "Non si tratta dell’abbigliamento giusto se non gradite essere palpeggiate. In caso di problemi, bisognerà accertare che non abbiate nascosto nulla sotto la gonna."

Mollette per capelli e scarpe con inserti in metallo

Una modella con delle forcine tra i capelliHD

Gli addetti alla sicurezza sono addestrati per sopportare acconciature poco elaborate, non per dovervi aspettare mentre togliete ad una ad una le forcine che avete tra i capelli. Meglio lasciarle in valigia o pettinarsi una volta varcato il gate.

Che ci crediate o meno, avere troppi fermacapelli rischia di far scattare l’allarme del metal detector. L'idea migliore è applicare i fermagli solo dopo aver passato lo screening.

Pantaloni cargo

Una mano in una tasca di un pantaloneHD

Il consiglio è valido sia per gli sbadati sia per i più meticolosi: le tante tasche dei pantaloni cargo possono celare delle insidie. Una scocciatura, secondo Kimberly Pruitt, doverle controllare di nuovo perché qualcosa è andato storto: "Sono la cosa peggiore che possiate indossare! È una vera seccatura doverle svuotare tutte e spesso si rischia di dimenticare qualcosa come un accendino o le chiavi di casa."

Gioielli, bigiotteria e accessori

Una mano con un bracciale che tiene una borsettaHD

Il messaggio è chiaro: le lezioni di stile possono essere messe da parte quando si entra in aeroporto. Avere le braccia libere e non portare collane o cinturoni riduce le possibilità di doversi intrattenere con gli addetti alla sicurezza.

Avere grandi bracciali di metallo o vistose collane non è l’ideale per passare sotto il metal detector. Il più problematico è il modello Love di Cartier: per aprirlo, necessita di un cacciavite apposito…

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.