Stai leggendo: Mistresses, in Corea è in arrivo il remake della serie britannica

Letto: {{progress}}

Mistresses, in Corea è in arrivo il remake della serie britannica

Il drama che ha conquistato il pubblico con l'ultimo remake americano sta per tornare con una nuovo riadattamento made in Corea

1 condivisione 0 commenti

Se la conclusione di Mistresses vi ha spezzato il cuore e già vi mancano le protagoniste della serie televisiva britannica, tornata sul piccolo schermo con il remake americano creato da K.J. Steinberg, ci sono buone notizie in arrivo per voi.

Lo sceneggiato che ha conquistato il pubblico americano con la versione dell'ABC - trasmesso in prima visione italiana su FoxLife, canale 114 di SKY - sta per tornare con un nuovissimo adattamento made in Corea: ad annunciarlo è stata la BBC WorldWide.

Le protagoniste della serie originale della BBC

La versione asiatica di Mistresses andrà in onda sul canale OCN a partire da aprile, e verrà prodotta dallo Studio Dragon, casa di produzione che, tra l'altro, ha realizzato anche il remake di The Good Wife.  

Nel cast, saranno presenti alcune star del piccolo schermo coreano: Han Ga-in, Choi Hee-seo, Goo Jae-Yee e Lee Hee-Joon.

Tutti pazzi per Mistresses

Dunque, dopo il riadattamento americano della serie prodotta dalla BBC, ideata da Lowri Glain, S. J. Clarkson e Rachel Anthony, a breve Mistresses verrà prodotta anche per il pubblico sud-coreano.

Un vero exploit, per le serie televisive inglesi nel paese asiatico, che hanno riscosso talmente tanto successo da convincere le case di produzione orientali a lanciarsi sempre più in nuovi remake.

Infatti, il drama basato sulle vicende di un gruppo di amiche, tra piccoli drammi quotidiani e complicate relazioni amorose, non è il solo targato BBC che presto andrà in onda sul piccolo schermo in Asia. A ottobre debutterà il remake di Luther, mentre è stato annunciato il prossimo lancio anche della versione orientale di Life on Mars - già oggetto di un remake americano, ma che in questo caso verrà ambientato a Seul nel 1987. 

MistressesHD

A questo proposito, David Weiland - responsabile di EVP Asia e di BBC Worldwide - ha dichiarato: "Le serie drammatiche della BBC hanno sempre conquistato un pubblico numeroso in Corea del Sud. Serie televisive come Sherlock e Doctor Who hanno accresciuto largamente i propri affezionati, grazie alla narrazione originale e intelligente, elementi per cui i britannici sono conosciuti".

Weiland ha poi concluso: 

Sono felice che questo amore per le serie inglesi ora si manifesti con le versioni sud coreane di Mistresses, Life on Mars e Luther.

La serie televisiva, riapparsa in Italia nella versione interpretata da Alyssa Milano, Jes Macallan, Rochelle Aytes e Yunjin Kim, è pronta per conquistare anche la Corea del Sud. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.