Stai leggendo: Il coraggio di Michelle Hunziker quando hanno minacciato sua figlia Aurora

Letto: {{progress}}

Il coraggio di Michelle Hunziker quando hanno minacciato sua figlia Aurora

Il sorriso di Michelle Hunziker si è spento quando, intervistata da Maurizio Costanzo, ha ricordato il dramma che ha colpito la sua famiglia: lo scorso anno degli sconosciuti hanno minacciato di sfregiare con l'acido sua figlia Aurora Ramazzotti.

Michelle Hunziker

1 condivisione 0 commenti

Reduce dall'incredibile successo del Festival di Sanremo, Michelle Hunziker si è fatta intervistare da Maurizio Costanzo per il consueto appuntamento con il programma TV L'intervista, che andrà in onda stasera 22 febbraio su Canale 5. Come da tradizione, Costanzo ha ricostruito la vita dell'ospite con filmati che ne hanno raccontato luci e ombre, soffermandosi in particolar modo sulla sfera privata di Michelle: il difficile rapporto con il padre alcolizzato, i suoi due grandi amori - il primo, finito ormai da anni, con Eros Ramazzotti, il secondo quello con l'attuale marito Tomaso Trussardi - e le sue tre splendide figlie.

Stando alle indiscrezioni e alle anticipazioni trapelate in queste ore, l'intervista della conduttrice è stata a dir poco liberatoria, oltre che molto emozionante. Come riportato da TGCOM24, la Hunziker ha svelato un terribile dramma che ha colpito lei e la sua famiglia lo scorso anno, una minaccia tremenda ricevuta da ignoti che avevano preso di mira la sua primogenita, Aurora Ramazzotti (21 anni).

Michelle Hunziker è stata ricattata: se non avesse pagato una cifra ingente di denaro, avrebbero sfregiato con l'acido Aurora. Tra le lacrime, ecco come Michelle ha commentato l'accaduto:

Sì, adesso posso raccontarlo perché è passato del tempo anche se questa cosa è abbastanza pericolosa. A marzo, è arrivata un'e-mail con un ricatto, un tentativo di estorsione. Mi è stato detto che se non avessi pagato entro una certa data, avrebbero acidificato Aurora.

Alla reazione sbigottita di Costanzo, Michelle Hunziker ha poi concluso: "Esatto, volevano buttarle l'acido in faccia. Loro volevano che pagassi in Bitcoin... ho vissuto un dramma".

Si è trattato indubbiamente di un frangente difficile e molto delicato, insospettabile agli occhi di conosce la showgirl attraverso lo schermo, dove appare sempre solare e positiva. Fortunatamente, le minacce non hanno avuto conseguenze reali e Michelle e la sua famiglia hanno ritrovato con il tempo la serenità. Tutto questo specialmente grazie al coraggio di una donna, di una mamma.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.