Stai leggendo: Dakota Johnson: chi è la protagonista di 50 sfumature di rosso

Letto: {{progress}}

Dakota Johnson: chi è la protagonista di 50 sfumature di rosso

Dakota Johnson è in questi giorni sui grandi schermi con 50 sfumature di rosso. Figlia d'arte dell'attrice Melanie Griffith e dell'attore Don Johnson, Dakota ha esordito sugli schermi a soli dieci anni in un film del suo patrigno Antonio Banderas.

5 condivisioni 0 commenti

Dakota Johnson è una di quelle attrici il cui volto difficilmente lascia indifferenti. C'è chi ama la sua delicatezza, i tratti particolari, gli occhi chiari leggermente segnati e la fronte alta; poi c'è chi invece non la trova affascinante e fatica a spiegarsene il successo.

Insomma, o la si ama o la si odia.

Love this sweet shot of her! #dakotajohnson #fashionshow #newyork #gucci

A post shared by Dakota Johnson (@officialdakotajohnson) on

Ma una cosa è certa: da quando ha iniziato a vestire i panni di Anastasia Steele, la protagonista della famosa trilogia erotica di 50 sfumature, Dakota Johnson è salita velocemente alla ribalta, dando il via a una carriera di tutto rispetto, a fianco di prestigiosi registi e famosi attori.

E pensare che Dakota è comparsa per la prima volta sul grande schermo a soli 10 anni in Pazzi in Alabama, un film di Antonio Banderas, allora suo patrigno.

Ma a questo proposito, facciamo un passo indietro.

Dakota Johnson: una vera figlia d'arte

Dakota Johnson è la figlia della famosissima e amatissima Melanie Griffith e di Don Johnson, attore, cantante e regista molto noto a cavallo tra gli anni '80 e '90.

E non è finita qua, perché sua nonna era Tippi Hedren, la musa di Alfred Hitchcock, protagonista di alcuni tra i film più indimenticabili del regista inglese, come Marnie o Gli Uccelli.

Dakota Johnson con la nonna Tippi Hedren e la mamma Melanie GriffithHD

Dakota è così cresciuta respirando l'odore di Hollywood, ma nonostante il suo esordio precoce, durante gli anni dell'adolescenza ha preferito tenersi lontano dal grande schermo per terminare gli studi e lavorare come modella.

Dopo il diploma si è riavvicinata al cinema con qualche piccola parte anche in film importanti, come The Social Network.

Ma, come sappiamo, il vero successo è arrivato con 50 sfumature di grigio, dove affianca il sex symbol irlandese Jamie Dornan.

Comment with a green emoji 🌵

A post shared by Dakota Johnson (@officialdakotajohnson) on

Il film ottiene un enorme successo di pubblico a livello internazionale, ma allo stesso tempo divide la critica; tuttavia Dakota inizia ad essere piuttosto notata e nello stesso anno di uscita del primo capitolo della saga, compare a fianco di Johnny Depp nel film Black Mass - L'ultimo gangster, di Scott Cooper.

 Dakota Johnson è anche tra i protagonisti del thriller di Luca Guadagnino A Bigger Splash, in concorso alla alla 72ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

First official still of #Dakota's new movie #abiggersplash!!! 😱💕

A post shared by Dakota Johnson (@officialdakotajohnson) on

Il 2016 è finalmente l'anno di una commedia: Dakota è la protagonista del divertente Single ma non troppo, a fianco dell'attrice comica australiana Rebel Wilson.

Dakota Johnson e la trilogia di 50 sfumature

Grazie a tutte queste pellicole, l'attrice ha modo di discostarsi dal personaggio che l'ha resa famosa al grande pubblico, ma di cui tornerà a vestire i panni nel 2018 con 50 sfumature di rosso. Il film, come i precedenti capitoli della saga, è soprattutto noto per le numerose scene di sesso, per le quali Dakota si è dovuta preparare attentamente sia dal punto di vista fisico che mentale.

Da una parte ha infatti messo a punto una particolare fitness routine, costituita da allenamenti precisi e da una dieta mirata, per apparire al meglio nelle numerose inquadrature senza veli. Dall'altro lato ha cercato di concentrarsi molto psicologicamente per evitare imbarazzi e garantire sul set delle performance il più possibile convincenti. Oltre al rapporto di amicizia che si è creato con Jamie Dornan, Dakota ha dichiarato che ad averla aiutata in questi frangenti è stato molto il preparare e sapere alla perfezione tutti i movimenti che avrebbe dovuto compiere. 

Dakota Johnson: la vita privata

Come ogni famosa attrice che si rispetti, a Dakota Johnson sono stati attribuiti molti flirt nel corso degli anni, alcuni dei quali completamente infondati.

Di vero c'è stata l'altalenante relazione con il modello e musicista Mattew Hitt che, dopo due anni di frequentazione e di tira e molla, è terminata nel 2016 a causa dei tanti impegni lavorativi dei due. 

Best thing since sliced bread! #powercouplerightthur #DakotaJohnson #MattHitt 💘

A post shared by Dakota Johnson (@officialdakotajohnson) on

Ma per la bella Dakota ultimamente le cose sembrano essersi messe decisamente meglio: è da ottobre dello scorso anno che si rumoreggia a proposito di una relazione con il leader dei Coldplay, nonché ex-marito di Gwyneth Paltrow, Chris Martin. E le recentissime foto della coppia in giro per le spiagge di Malibù, sembrano avvalorare l'ipotesi di una vera e propria storia d'amore. Nel frattempo i fan di entrambe continuano a sperare che le cose tra i due diventino sempre più solide.

Chris MartinHD

Se è molto difficile carpire qualche dettaglio sulla vita privata di Dakota, è perché l'attrice tende a mantenere un basso profilo dal punto di vista del clamore mediatico, cercando di esporsi il meno possibile ai gossip.

Tuttavia, poco tempo fa, è stata suo malgrado protagonista di un siparietto le cui immagini hanno fatto il giro del mondo. Nel corso dei Golden Globes, Dakota è infatti stata "pizzicata" a fissare Angelina Jolie durante un discorso di Jennifer Aniston. Dakota ha subito cercato di chiarire il malinteso: non stava cercando di carpire la reazione di Angelina davanti alla sua, in teoria, ex-rivale, ma stava adocchiando il cast di Stranger Things, seduto a qualche tavolo più avanti. 

Quale sia la verità, non c'è dato saperlo, ma sicuramente si è trattato di uno dei momenti quantomeno più particolari della cerimonia. 

Che dire, quella di Dakota Johnson sembra una carriera davvero promettente. In attesa si scoprire i suoi prossimi passi sul grande schermo, ci auguriamo anche di vederla sempre più spesso accanto all'affascinante cantante dei Coldplay Chris Martin.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.