Stai leggendo: Brit Awards 2018: Stormzy, Dua Lipa e Harry Styles tra i vincitori

Letto: {{progress}}

Brit Awards 2018: Stormzy, Dua Lipa e Harry Styles tra i vincitori

Due artisti pop emergenti come Dua Lipa e Stormzy hanno battuto illustri concorrenti portando a casa i premi maggiori ai Brit Awards.

La cantante Dua Lipa riceve un premio ai Brit Awards

1 condivisione 0 commenti

La serata dedicata ai premi più prestigiosi della musica britannica, i Brit Awards, è stata piena di sorprese, a partire dall’ironia pungente del presentatore Jack Whitehall, attore e comico britannico che la scorsa notte non ha risparmiato frecciatine a nessuno. Ma forse a stupire più di ogni altra cosa sono state le vittorie di due artisti emergenti, il rapper Stormzy e la giovane cantante Dua Lipa che hanno battuto nomi illustri in importanti categorie. Durante la cerimonia tenutasi alla O2 Arena di Londra, infatti, il rapper 24enne cresciuto a Sud del Tamigi e le hit del suo album Gangs Sings and Prayer gli hanno valso il premio come miglior performer, per il quale erano candidati anche Ed Sheeran e Liam Gallagher; nonché quello per il miglior album dell’anno, il riconoscimento più ambito della serata, e tra i gli altri candidati c’erano ancora Sheeran con il suo Divide, nonché i dischi di Rag’nBone Man, J Hus e Dua Lipa.

Quest’ultima però ha comunque portato a casa due premi importanti: miglior artista femminile e miglior esordiente. Dua Lipa è un’artista albanese-kosovara, che da sola si è trasferita a Londra da teenager, lavorando come modella e presso un nightclub, mentre si faceva lentamente strada nelle classifiche inglesi. La sua hit più conosciuta è New Rules, che su YouTube ha superato il miliardo di visualizzazioni, mentre il singolo più recente, IDGAF, è da un mese nella top five britannica.

Rag’n’Bone Man si è aggiudicato il premio per il miglior singolo con la sua bellissima Human, mentre l’incredibile Sign Of The Times di Harry Styles ha vinto per il video, in una categoria affollatissima in cui c’erano anche gli ex One Direction Liam Payne e Zayn (quest’ultimo per il duetto con Taylor Swift).

Subtle

A post shared by DUA LIPA (@dualipa) on

I Brit Awards non si limitano a premiare solo le eccellenze britanniche, ma prevedono anche una serie di categorie internazionali, tra cui miglior artista maschile e femminile, vinte rispettivamente dal rapper statunitense Kendrick Lamar e dalla cantante neozelandese Lorde. Anche questa importante cerimonia si è convertita in un’ulteriore occasione per dare risalto al movimento Time’s Up, ed infatti Ed Sheeran, Camila Cabello, Dua Lipa e molti altri hanno indossato o tenuto in mano rose in segno di protesta contro le molestie sessuali nel mondo dello spettacolo.

mua #Brits

A post shared by camila (@camila_cabello) on

Ecco la lista completa delle nomination per ogni categoria ed i rispettivi vincitori.

British male solo artist

Ed Sheeran

Liam Gallagher

Loyle Carner

Rag’n’Bone Man

Vincitore: Stormzy

British female solo artist

Vincitrice: Dua Lipa

Jessie Ware

Kate Tempest

Laura Marling

Paloma Faith

British group

Vincitori: Gorillaz

London Grammar

Royal Blood

Wolf Alice

The xx

British breakthrough act

Dave

Vincitrice: Dua Lipa

J Hus

Loyle Carner

Sampha

British single

Calvin Harris – Feels (feat Pharrell Williams, Katy Perry and Big Sean)

Clean Bandit – Symphony (feat Zara Larsson)

Dua Lipa – New Rules

Ed Sheeran – Shape of You

J Hus – Did You See

Jax Jones – You Don’t Know Me (feat Raye)

Jonas Blue – Mama (feat William Singe)

Liam Payne – Strip That Down (feat Quavo)

Little Mix – Touch

Vincitore: Rag’n’Bone Man – Human

British album

Dua Lipa – Dua Lipa

Ed Sheeran – ÷

J Hus – Common Sense

Rag’n’Bone Man – Human

Vincitore: Stormzy – Gang Signs & Prayer

British artist video

Anne-Marie – Ciao Adios

Calvin Harris – Feels (feat Pharrell Williams, Katy Perry and Big Sean)

Clean Bandit – Symphony (feat Zara Larsson)

Dua Lipa – New Rules

Ed Sheeran – Shape of You

Vincitore: Harry Styles – Sign of the Times

Jonas Blue – Mama (feat William Singe)

Liam Payne – Strip That Down (feat Quavo)

Little Mix – Touch

Zayn and Taylor Swift – I Don’t Wanna Live Forever

International male solo artist

Beck

Childish Gambino

DJ Khaled

Drake

Vincitore: Kendrick Lamar

International female solo artist

Alicia Keys

Björk

Vincitrice: Lorde

Pink

Taylor Swift

International group

Arcade Fire

Vincitori: Foo Fighters

Haim

The Killers

LCD Soundsystem

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.