Stai leggendo: Crespelle di riso e farina integrale ripiene di verdura e formaggio

Letto: {{progress}}

Crespelle di riso e farina integrale ripiene di verdura e formaggio

Un piatto semplice ma di gran effetto, i fagottini di crepe integrali sono dei bocconcini ripieni di ricotta e spinaci, cotti nel forno. Per dare loro un tocco di croccantezza, spolvera con poco parmigiano e cuoci con la griglia accesa.

Crespelle al forno

13 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

Succede spesso di sfornare piatti bellissimi usando ingredienti molto semplici e a portata di mano. Questi fagottini di crepe con ricotta e spinaci sono davvero facili da preparare, belli da vedere e dal gusto molto buono. Le crepe, si sa, piacciono a tutti: sia nella versione dolce, sia nella versione salata. Anche il ripieno si può fare in tantissimi modi diversi: carne macinata, formaggi, verdure, funghi, marmellate, noci, cioccolato, creme. Queste preparazioni sono versatili e possono essere servite sia come antipasto sia come primo o secondo piatto.

Piatto con tre crespelleHD

L'impasto per le crepe l'ho fatto con uovo, acqua frizzante e mix di farine: farina di riso e farina integrale. Se volete delle crepe impeccabili, lasciate riposare l'impasto per almeno 30 - 40 minuti. Usate una buona padella antiaderente oppure una padella fatta apposito per le crepe. In questo modo le crespelle verranno perfette, senza rompersi o appiccicarsi in cottura. Se volete una pastella più ricca e corposa, usate del latte parzialmente scremato e solo farina integrale o di tipo 2. Per il ripieno ho usato gli spinaci congelati, ripassati in padella con poca acqua e poi tritati con il coltello (non ho frullato, altrimenti il ripieno viene troppo liquido). Ho amalgamato gli spinaci con della ricotta light, con solo 6% di grassi, ma potete usare anche la ricotta fresca o i fiocchi di latte.

Crespella ripienaHD

Le dosi indicati nella ricetta sono per 4 crepe, circa 82 calorie per la crepe ripiena, di cui: 6,5 gr. carboidrati, 3,5 gr. grassi e 5,2 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate). 

Vediamo la ricetta.

Informazioni

Ingredienti

Per le crepe

  • Uova 1
  • Farina di riso 15 grammi
  • Farina integrale 15 grammi
  • Sale Un pizzico
  • Acqua frizzante Mezzo bicchiere

Per il ripieno

  • Ricotta light 120 grammi
  • Spinaci congelati 60 grammi
  • Parmiggiano reggiano 5 grammi
  • Yogurt greco 0 grassi 50 grammi (opzionale)
  • Spezie a piacere

Preparazione

  1. Monto leggermente l'uovo con la frusta. Aggiungo le farine e il sale e amalgamo bene.

  2. Unisco l'acqua frizzante, poca alla volta e amalgamo fino a che ottengo una pastella con la consistenza dello yogurt magro.

  3. Copro con della pellicola e lascio riposare per almeno 30 minuti.

  4. Riscaldo bene una padella antiaderente, verso circa mezzo mestolo di pastella, giro per distribuire in modo uniforme e lascio cuocere fino a che i bordi della crepe iniziano a staccarsi. Giro e continuo la cottura per un altro minuto (fiamma dolce). Lascio rafreddare.

  5. Ripasso gli spinaci con poca acqua in padella (giusto per farli scongelare). Strizzo l'acqua in eccesso, trito finemente con il coltello e amalgamo con la ricotta, un pizzico di sale e delle spezie (ho usato del pepe nero, prezzemolo e funghi porcini secchi).

  6. Dispongo circa un cucchiaio di ripieno al centro di ogni crepe, chiudo a modo di fagottino e cospargo con del parmigiano grattugiato.

  7. Trasferisco i fagottini su una leccarda foderata con carta da forno e inforno nel forno caldo a 190°C per circa 15 - 20 minuti. A fine cottura accendo per alcuni minuti la griglia per rendere le mie crespelle croccanti. Servo le crepe calde, con poco yogurt greco e spolverata di pepe nero.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.