Stai leggendo: Wildlife Photographer of the Year: ecco l’abbraccio fra uomo e gorilla

Letto: {{progress}}

Wildlife Photographer of the Year: ecco l’abbraccio fra uomo e gorilla

Ogni anno viene eletta la fotografia che meglio racconta la spontaneità della natura e quest’anno è stato premiato un momento d’affetto: il lieto fine di una gorilla, salvata dal mercato nero.

Lo scatto che ha vinto

1 condivisione 0 commenti

Lo scatto in bianco e nero di una giovane gorilla che abbraccia un uomo, il suo salvatore che l’ha sottratta al mercato nero della carne: ecco il toccante soggetto che ha vinto il premio Wildlife Photographer of the Year 2018, che ogni anno sceglie lo scatto più bello e che meglio documento la natura. L’immagine è stata scattata mentre Pikin, così si chiama la gorilla, era in viaggio verso la sua nuova casa, dopo esser stata salvata. Nonostante il sonnifero, si è svegliata e, ancora tranquilla per via del farmaco, si è accoccolata fra le braccia del suo soccorritore Appolinaire Ndohoudou, membro dell’associazione Ape Action Africa.

Scelta fra diverse migliaia di candidate, questa fotografia racconta una realtà terribile, purtroppo molto diffusa in Camerun: il bracconaggio dei primati per vederne la carne. Il consumo della carne di gorilla, richiesta sia per il mercato interno che estero, non sembra diminuire nonostante gli appelli, persino della sanità locale (pare che il consumo di carne di animali infetti sia causa anche della diffusione dell’Ebola).

A tal proposito, così si è espressa la fotografa autrice dello scatto, Jo-Anne McArthur:

Sono grato e felice che questa fotografia abbia avuto così tanta risonanza e spero che questo ci insegni a essere più buoni con gli animali.

Ecco alcune delle altre fotografie selezionate, arrivate in finale. Ciascuna nasconde una storia, dalla migrazione delle balene all’avvistamento di un coloratissimo uccellino durante un safari.

Queste e altre foto sono in mostra al Museo di Storia Naturale di Londra fino al 28 maggio.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.