Stai leggendo: Reese Witherspoon e la lezione sulla modernità a Natalie Portman

Letto: {{progress}}

Reese Witherspoon e la lezione sulla modernità a Natalie Portman

Natalie ha sempre preferito mantenere la sua vita privata lontana dai riflettori, ma questa volta ha scelto di iscriversi a Instagram per sostenere il movimento Time's Up.

Reese Witherspoon ha convinto Natalie Portman a iscriversi su Instagram

1 condivisione 0 commenti

Negli ultimi tempi le star di Hollywood si sono convinte sempre di più a usare i social network. Da Nicole Kidman a Natalie Portman, non sono pochi gli attori che si sono iscritti a Instagram. Che si tratti di promuovere i film che li vedono impegnati, oppure semplicemente per restare in contatto con i loro fan, questo modo di agire segna un altro passaggio verso la modernità.

La stessa che Natalie Portman ha raggiunto grazie all'aiuto della collega Reese Witherspoon, che per questo può essere considerata la sua guru. Come infatti la star ha dichiarato nel programma televisivo Entertainment Tonight: "Potrei considerare Reese come un meraviglioso sistema di supporto nell'insegnarmi le vie della modernità". E ha aggiunto: "C'è questa cosa chiamata social media".

Dietro l'iscrizione di Natalie Portman a Instagram c'è, però, un motivo importante: sostenere ancora una volta insieme alla collega Reese Witherspoon la campagna Time's Up. In realtà, per diffondere i messaggi del progetto nato dalle attrici è necessario anche l'uso dei social.

Per questo a un certo punto anche la star è dovuta scendere a compromessi e ha capito l'importanza di questa sua azione. Natalie, infatti, ha aggiunto al programma:

È una cosa molto nuova nella mia vita, mi sento come una nonna che ha appena imparato a usare il microonde.

L'attrice ha persino saputo ironizzare su questo "gap" che doveva per forza colmare, per sentirsi ancora più vicina alla realtà che la circonda. Un momento davvero importante nella vita di Natalie, segnato anche dalla pubblicazione sul suo nuovo profilo di una foto che la vede coinvolta in prima persona alla Marcia delle donne a Los Angeles. Nella foto in questione si possono leggere i ringraziamenti che la star ha fatto non solo alle tante donne ma anche agli uomini che hanno partecipato alla manifestazione.

Grazie a tutti per essere qui e per mostrare la nostra forza al mondo. Grazie, però, anche agli uomini meravigliosi che sanno rispettare le loro compagne.

Sembra che Natalie si stia ambientando bene su Instagram (anche se da tempo era iscritta su Twitter e di lì inviava i suoi messaggi). Oltre alle immagini nelle quali la vediamo impegnata nelle varie manifestazioni e nei progetti come Time's Up, l'attrice non ci ha messo molto a pubblicare anche alcune foto realizzate in occasione dei suoi tanti servizi fotografici e alla sua recente partecipazione a Saturday Night Live. Altri scatti, invece, mostrano le esperienze che ha fatto in passato.

All'inizio Natalie aveva scelto di mantenere la sua vita privata lontana dai riflettori, ma il suo impegno nel supportare le cause a favore delle donne e della parità di genere l'hanno inevitabilmente convinta ad avvicinarsi ai social.

Un merito di questa sua decisione è senza dubbio da attribuire a Reese Witherspoon che prima della collega ha capito l'importanza di Instagram. Tanto che Reese ha pubblicato una foto in cui vediamo entrambe sorridersi e nella quale spiega ai fan come il suo obiettivo di far iscrivere Natalie sia stato finalmente raggiunto. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.