Stai leggendo: Museo Mercedes-Benz Stoccarda: 130 anni di storia dell’automobile

Letto: {{progress}}

Museo Mercedes-Benz Stoccarda: 130 anni di storia dell’automobile

Museo Mercedes-Benz Stoccarda: 130 anni di storia raccontati attraverso un luogo strepitoso ed affascinante.

Museo Mercedes-Benz Stoccarda visuale esterna

3 condivisioni 0 commenti

Il Museo Mercedes-Benz è un vero e proprio paradiso per gli appassionati di automobili ma non solo, perché risulta spettacolare sotto molti punti di vista: architettonici, scenografici e storici.

L’edificio, inaugurato nel 2006, è opera dell’UN Studio van Berkel & Bos di Amsterdam e riproduce la forma a doppia elica delle spirali di DNA. La superficie interna si dipana su 16.500 metri quadrati mettendo in bella mostra 1500 modelli.

L’esposizione è suddivisa in sale del mito e sale della collezione. Le sale del mito raccontano la storia del marchio Mercedes-Benz, scandendo le tappe più significative dall’invenzione dell’automobile fino ad arrivare ai giorni nostri. Si parte quindi dalla leggendaria Mercedes del 1902, passando per i modelli Kompressor degli anni ’20 e ’30 fino alle moderne “ali di gabbiano”.

Museo Mercedes-Benz Stoccarda sala del mitoHDmercedes-benz.com
Sala del mito - gallery of Celebrities

Le sale tematiche della collezione riassumono invece la grande varietà di veicoli contrassegnati con la stella a tre punte. La Galleria dei nomi, ad esempio, include esemplari famosi come la “papamobile”, la SL rossa della Principessa Diana, la grande Mercedes Tipo 770 dell’Imperatore Hirohito o l’autobus usato dalla nazionale tedesca ai mondiali di calcio del 1974.

sala delle collezioni - Silver Arrows – Races & RecordsHDmercedes-benz.com
Museo Mercedes-Benz Stoccarda sala delle collezioni

Un percorso che si va ad unire nella sezione dedicata alle competizioni e record, qui i visitatori si trovano circondati da campioni di Phoenix, Blitzen-Benz, frecce d’argento ed “elefanti bianchi”. Molto suggestivo è anche il fatto che il tour parta dall’ultimo piano, dall’alto quindi si diramano i due percorsi illustrati che si snodano su nove piani sfalsati.

Il tour non si conclude al museo, non fatevi ingannare, perché a breve distanza potrete ammirare la serra della casa di Bad Constatt trasformata in officina da Gottlieb Daimler dove nel 1885 insieme a Maybach sviluppò il primo motore veloce a benzina che poi venne installato su una carrozza.

Il Mercedes-Benz Museum si trova in via Mercedesstraße 100 a Stuttgart. I giorni e gli orari di apertura sono: orari di apertura sono: da martedì a domenica, dalle ore 9.00 alle 18.00, ultima entrata: ore 17, lunedì chiuso.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.