Stai leggendo: This Is Us potrebbe introdurre un presente alternativo in cui Jack è vivo

Prossimo articolo: This Is Us 2: dove eravamo rimasti

Letto: {{progress}}

This Is Us potrebbe introdurre un presente alternativo in cui Jack è vivo

Milo Ventimiglia discute di una possibile introduzione di una realtà alternativa in This Is Us. La rivelazione della dinamiche della morte di Jack apre nuovi scenari per la serie.

Milo Ventimiglia in un'immagine dalla seconda stagione di This Is Us

10 condivisioni 0 commenti

Fin dal primo episodio, This Is Us ci ha abituati a importanti colpi di scena che riguardano la timeline. Alla fine del pilot della serie, infatti, scopriamo che la storia di Jack e Rebecca è ambientata nel passato, mentre quella di Kate, Randall e Kevin, i loro figli, è ambientata nel presente.

In ogni episodio c'è un pezzo che collega il passato al presente dei protagonisti. Abbiamo visto i personaggi nelle vari fasi della loro vita: dall'infanzia all'adolescenza, ogni episodio ci racconta una nuova storia, un nuovo tassello delle loro vite.

Ma c'è un mistero che appassiona gli spettatori fin dalla prima stagione della serie: com'è morto Jack Pearson?

Nell'episodio della seconda stagione andato in onda negli USA dopo il Super Bowl LII (Super Bowl Sunday) è stata rivelata al pubblico americano la causa della morte di Jack. Questo sicuramente potrebbe frenare i misteri della serie, ma lo show tenta di non essere mai lo stesso e di inventare nuove meccanismi per catturare l'attenzione dei telespettatori. 

Milo Ventimiglia e Mandy Moore in un'immagine promozionale da This Is UsHDNBC
Jack e Rebecca in una scena da This Is Us

In un'intervista, Milo Ventimiglia ha anticipato che la rivelazione che riguarda la morte di Jack aprirà le possibilità per nuovi scenari. L'attore ha accennato ad una timeline alternativa, un presente in cui Jack è ancora vivo. Milo ha detto:

Penso che possiamo immaginare oltre. Vedere i momenti che avremmo potuto avere se quest'uomo fosse vissuto di più.

Un altro indizio viene da un'intervista di Elle. Milo ha letto i tweet dei fan e quando uno di loro gli ha chiesto se vedremo mai un presente alternativo in cui Jack è ancora vivo, l'attore ha risposto con un "Mmh" e uno sguardo che lascia intendere che forse c'è una possibilità.

D'altronde non è la prima volta che This Is Us porta Jack nel presente in qualche modo. Randall ha avuto allucinazioni del padre durante la scorsa stagione. 

Il creatore della serie, Dan Folgeman, ha rivelato che Jack potrebbe apparire anche in sogno, anticipando che la prossima ad avere un confronto con suo padre nel presente potrebbe essere Kate.

This Is Us tornerà con i nuovi episodi della seconda stagione il 20 febbraio alle 22.00 su FoxLife, canale 114 di SKY.

Fonte: PopSugar

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.