Stai leggendo: The Resident sta arrivando su FoxLife: ecco il primo promo

Prossimo articolo: The Resident: ecco il trailer italiano del nuovo medical drama

Letto: {{progress}}

The Resident sta arrivando su FoxLife: ecco il primo promo

La prima stagione della serie TV più attesa di quest'anno arriverà su FoxLife il 5 marzo. Guarda il promo e preparati al nuovissimo medical drama con Matt Czuchry ed Emily VanCamp.

13 condivisioni 0 commenti

Novità in arrivo su FoxLife: tutti i fan dei medical drama potranno tuffarsi nella nuovissima serie appena lanciata negli Stati Uniti, The Resident. Nata dalla penna di Amy Holden Jones, Hayley Schore and Roshan Sethi, la prima puntata andrà in onda il 5 marzo alle 22 su FoxLife.

Il protagonista di The Resident è Conrad Hawkins (interpretato da Matt Czuchry), un medico brillante ma con un carattere complicato, il quale avrà il compito di supervisionare il giovane specializzando Devon Pravesh (Manish Dayal).

Matt Czuchry e Manish Dayal in una scena di The ResidentHD

Tra le corsie del Chastain Park Memorial Hospital, il dottor Hawkins mostrerà all'idealista Pravesh tutta la cruda verità sulla medicina moderna.

Tra drammi e amori - come quello tra Conrad e l'infermiera Nicolette Nevin, interpretata da Emily VanCamp - il medical drama ha fatto breccia nel pubblico americano, con una media di cinque milioni di spettatori a episodio.

The Resident: l'altra faccia del medical drama

Già dalle prime parole del promo è chiaro che quello che accadrà al Chastain Park Memorial Hospital è molto dfferente rispetto a quello che siamo abituati a vedere in TV.

Tutte le tue convinzioni sulla medicina sono sbagliate. Tutte le regole che conosci saranno infrante.

The Resident svelerà tutta la realtà, anche la più cruda, su ciò che può verificarsi tra le corsie di un ospedale, compresi gli aspetti più scomodi di un mondo in cui presunzione, arroganza e orgoglio possono indurre a mentire sui propri errori e decidere tra la vita e la morte.

Conrad Hawkins avrà il compito di guidare il giovane Devon, insegnandogli che non è solo un camice a rendere medici.

Talentuoso quanto sicuro di sé (al limite dell'arroganza), Conrad vive il suo lavoro come una missione, combattendo strenuamente per ciò che è giusto senza mai cedere a compromessi. Con i suoi specializzandi è spesso duro, quasi cinico: una severità "terapeutica", necessaria per far capire loro le difficoltà di un mestiere che non è affatto come gli altri.

Se fosse facile tutti diventerebbero medici, perché è il lavoro più bello del mondo.

La prima stagione, formata da quattordici puntate da 43 minuti ciascuna, andrà in onda su FoxLife canale 114 di SKY a partire dal 5 marzo, a seguito di Grey's Anatomy.

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.