Stai leggendo: Sanremo 2018: la conferenza stampa del 9 febbraio, scaletta e ospiti

Prossimo articolo: Sanremo 2018: la conferenza stampa dell’8 febbraio, scaletta e ospiti

Letto: {{progress}}

Sanremo 2018: la conferenza stampa del 9 febbraio, scaletta e ospiti

Continua il successo del Festival di Sanremo 2018 con ascolti record anche giovedì. Ecco le dichiarazioni dalla conferenza stampa del 9 febbraio con i duetti e gli ospiti della quarta serata.

Baglioni e Negramaro Sanremo 2018 GettyImages

2 condivisioni 0 commenti

Quarto giorno di Festival di Sanremo 2018 ma quest’anno la kermesse canora di Rai 1 pare non risentire di flessioni negative in termini di attenzione da parte del pubblico. Ed è record per la terza serata, andata in onda giovedì 8 febbraio, che – dati alla mano – “è stata la più vista del millennio”.

Baglioni, Hunziker e Favino: le dichiarazioni sulla terza serata

Ore 13 circa di venerdì 9 febbraio, arrivano in sala stampa “i tre moschettieri” Baglioni Hunziker Favino che riconoscono una certa stanchezza – condivisa con i giornalisti – corroborata da un’adrenalina che ancora è a mille. “Ieri sera eravamo molto contenti: abbiamo fatto un nostro balletto anche un po’ tribale e un brindisi alla lampedusana per la performance che abbiamo fatto complessivamente anche grazi a tutti gli apporti che sono venuti dagli ospiti”, racconta Claudio Baglioni.

Nella concitazione che c’è dietro le quinte, mi è sembrato che i Campioni e le Nuove Proposte abbiano dato un’ottima prestazione.

Interviene, quindi, Michelle Hunziker rivolgendosi ai giornalisti: “Vedo che anche voi iniziate a essere provati da queste giornate (sorride, ndr). L’altro giorno ho pensato veramente che uno dovrebbe prepararsi a livello fisico come se facesse Iron Man per questa maratona. Emotivamente sono contentissima perché quando vanno così le cose hai una spinta pazzesca! Ieri sera, poi, già solo l’apertura di Claudio che cantava ha dato una carica incredibile.”

È una gioia arrivare sul palco per fare le prove in queste giornate e vedere che sono tutti contenti, anche l’orchestra. Tutti sono lì estremamente motivati.
Che cosa aggiungere di più?

Sanremo 2018 Baglioni Raffaele HDGettyImages

Entusiasmo anche da parte di Pierfrancesco Favino, definito la rivelazione di questo Festival come abile showman oltre che attore: “L’ho ripetuto anche fuori: vedere tutta quanta la squadra che stava lì a cantare è stato divertente.”

La scaletta della quarta serata di Sanremo 2018

Momento scaletta, che preoccupa non poco la platea visto che sul palco sono attesi tutti i 28 artisti, tra Campioni e Nuove Proposte. Nella quarta serata, venerdì 9 febbraio, cambiano i meccanismi di voto per entrambe le categorie con Televoto, Sala Stampa e giuria degli Esperti che votano con un peso percentuale del 50, 30 e 20 che porterà alla proclamazione del vincitore della Sezione Nuove Proposte.

Sanremo 2018 Hunziker FavinoHDGettyImages

Ecco l’ordine di esibizione:

  • Leonardo Monteiro – Bianca
  • Mirkoeilcane – Stiamo tutti bene
  • Alice Caioli – Specchi rotti
  • Ultimo – Il ballo delle incertezze
  • Giulia Casieri – Come stai
  • Mudimbi – Il mago
  • Eva – Cosa ti salverà
  • Lorenzo Baglioni – Il congiuntivo

Per quanto riguarda i Campioni (medesimi i meccanismi di voto) salgono sul palco con uno o più ospiti per la serata dedicata ai duetti. Al termine, secondo il  Regolamento, viene “stilata una classifica, determinata dalla media tra le percentuali di voto ottenute in Serata dalle canzoni/Artisti (nelle esecuzioni con artisti Ospiti) e quelle delle Serate precedenti. All’interpretazione-esecuzione con artista Ospite più votata in Serata potrà essere assegnata un premio speciale da RAI.”

Questa la scaletta dei Campioni venerdì 9 febbraio con tutti i duetti:

  • Renzo Rubino con Serena Rossi – Custodire
  • Le Vibrazioni con Skin – Così sbagliato
  • Noemi con Paola Turci – Non smettere mai di cercarmi
  • Mario Biondi con Ana Carolina e Daniel Jobim – Rivederti
  • Annalisa con Michele Bravi – Il mondo prima di te
  • Lo Stato Sociale con Piccolo Coro dell’Antoniano e Paolo Rossi – Una vita in vacanza
  • Max Gazzè con Rita Marcotulli e Roberto Gatto – La leggenda di Cristalda e Pizzomunno
  • The Kolors con Tullio De Piscopo e Enrico Nigiotti – Frida (Mai, Mai, Mai)
  • Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico con Alessandro Preziosi – Imparare ad amarsi
  • Diodato e Roy Paci con Ghemon – Adesso
  • Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con Giusy Ferreri – Il segreto del tempo
  • Enzo Avitabile e Servillo con Avion Travel e Daby Touré – Il coraggio di ogni giorno
  • Ermal Meta e Fabrizio Moro con Simone Cristicchi – Non mi avete fatto niente
  • Giovanni Caccamo con Arisa – Eterno
  • Ron con Alice – Almeno pensami
  • Red Canzian con Marco Masini – Ognuno ha il suo racconto
  • Decibel con Midge Ure – Lettera dal Duca
  • Luca Barbarossa con Anna Foglietta – Passame er sale
  • Nina Zilli con Sergio Cammariere – Senza appartenere
  • Elio e le Storie Tese con Neri per Caso – Arrivedorci
conduttori sanremo 2018HDGettyImages

Gli ospiti

Annunciati, infine, gli ospiti della serata: sul palco arrivano Piero Pelù, Federica Sciarelli e Gianna Nannini. Inoltre, l’Ariston vede la consegna del Premio alla Carriera a Milva.

In chiusura arriva lo spoiler anche sugli ospiti della Finale, che vede confermata Laura Pausini; oltre a lei ci saranno anche Max Pezzali, Nek e Francesco Renga, Fiorella Mannoia e Antonella Clerici con i dodici giovani talenti per il lancio di Sanremo Young.

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.