Stai leggendo: Pelle grassa: cinque regole di bellezza per avere un viso perfetto

Letto: {{progress}}

Pelle grassa: cinque regole di bellezza per avere un viso perfetto

La cute grassa è una delle cause più diffuse di inestetismi cutanei del viso, soprattutto in età adolescenziale. Ecco cinque consigli per contrastarne gli effetti e tornare ad avere un viso perfetto.

Una ragazza si strucca

3 condivisioni 1 commento

La cute grassa è una condizione provocata da una sovrabbondante produzione di sebo, le cui cause possono essere di natura genetica o dovute ad un eccessivo sovraccarico ormonale. Solitamente si manifesta oleosa alla vista e al tatto e può dare origine ad una serie di imperfezioni come foruncoli, punti neri e pori dilatati.

La pelle grassa deve essere trattata con cura, per questo vi proponiamo alcuni suggerimenti da seguire con costanza, per tornare ad avere un viso splendido:

  1. Detergere
  2. Esfoliare
  3. Idratare
  4. Applicare una maschera
  5. Truccarsi

1 - Detergere

I rimedi per la pelle grassa 1HD

La pulizia quotidiana è la migliore alleata per combattere il problema alla radice. Detergere il viso mattina e sera aiuta ad eliminare le impurità che sono spesso la causa di acne e altri inestetismi.

La scelta del detergente è fondamentale: ne esistono molti in commercio specifici per pelli grasse, che hanno proprietà astringenti e antibatteriche, oltre a pulire la pelle in profondità. Da evitare assolutamente il sapone per le mani, in quanto è troppo aggressivo per il viso; scoprite anche qual è il trattamento ideale per ogni tipo di pelle.

Per rimuovere il trucco, meglio ricorrere al latte detergente, da utilizzare insieme ai classici dischetti struccanti, e al tonico, che elimina a fondo ogni traccia di fondotinta.

2 - Esfoliare

I rimedi per la pelle grassa 2HD

Un buon massaggio scrub contribuisce a liberare i pori dagli eccessi di sebo, elimina le cellule morte e leviga la pelle, che al tatto risulterà più morbida e liscia. Attenzione però al tipo di prodotto: scegliete sempre gel che contengano esfolianti chimici non abrasivi, come l'acido salicilico, lattico e glicolico, che non aggrediscono l'epidermide.

Non è necessario ripetere l'operazione tutti i giorni; è sufficiente una volta alla settimana, preferibilmente con l'ausilio di una spazzola per il viso o un guanto di crine.

3 - Idratare

I rimedi per la pelle grassa 3HD

Pensate che la pelle grassa non necessiti di essere idratata? Sbagliato. L'epidermide ne ha costantemente bisogno per prevenire la ritenzione idrica e quindi i primi segni dell'invecchiamento. L'importante è optare per gel e creme idratanti che assorbano il sebo e non ostruiscano i pori.

Può sembrare strano, ma anche alcuni oli sono perfetti per la pelle grassa in quanto aiutano a stabilizzare la produzione sebacea, come ad esempio l'olio di jojoba, di argan e di semi di rosa canina, che sono nutrienti e leggeri, oppure l'olio di semi di cumino nero e di tea tree, che possiedono alte proprietà depurative.

4 - Applicare una maschera

I rimedi per la pelle grassa 4HD

Tra i nostri trucchi di bellezza, non poteva certo mancare la maschera, che potrete anche preparare voi stesse a casa.

Per la cura della pelle grassa, ci sono alcuni prodotti contenenti proprietà astringenti e purificanti che, in coppia con altri ingredienti più addolcenti, danno origine a un vero toccasana per la rimozione delle cellule morte e l'opacizzazione della pelle; alcuni esempi: miele e pompelmo, argilla bianca e limone, albume e aceto di mele; scoprite quali sono le maschere naturali più indicate per ogni esigenza.

Consigliamo di applicare una maschera almeno una volta al mese per circa mezz'ora.

5 - Truccarsi

I rimedi per la pelle grassa 5HD

Nonostante la pelle grassa, non bisogna per forza rinunciare al make up, basta saper scegliere i prodotti adeguati.

Prima dell'applicazione del trucco, optate quindi per una base opacizzante, in modo da creare un effetto liscio senza riflessi. Evitate poi i fondotinta troppo oleosi, che ostruiscono i pori, mentre sono perfetti i fondotinta compatti; leggete anche i nostri consigli su come coprire le imperfezioni con il trucco e su come scegliere il fondotinta più adatto alla vostra pelle.

Bene l'utilizzo dei correttori per le impurità, possibilmente di colore verde per contrastare il rossore acneico, così come l'impiego della cipria, che assorbe l'olio ed elimina l'effetto lucido tipico della cute grassa; occhio però a non esagerare, rischiereste di sbiancare troppo il viso!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.