Stai leggendo: Crostata al mojito e fragole: la ricetta leggera

Prossimo articolo: Biscotti meringati: la ricetta senza zucchero

Letto: {{progress}}

Crostata al mojito e fragole: la ricetta leggera

Un dolcetto con sapore d'estate, di vacanza e di giornate al mare: la crostatina al mojito delizierà il vostro palato con il suo gusto fresco. Provate la versione leggera di questo dessert con crema alla menta, lime e deliziose fragole fresche.

Dessert crema e fragole

10 condivisioni 0 commenti

Ieri ho trovato della menta fresca al supermercato e subito il mio pensiero è volato alle giornate calde d'estate, ai mojito sulla spiaggia, al sole. Quindi, ho pensato di provare a fare un dolce leggero con gusto d'estate: la crostatina al mojito e fragole fresche. Il risultato? Un dessert strepitoso con profumo di menta e lime, che si sposa perfettamente con la dolcezza delle fragole.

Dolce alla crema e fragoleHD

Per il guscio della crostata ho usato i fiocchi d'avena piccoli al gusto limone (già dolcificati). Ho preparato la crema con del latte d'avena, menta, scorza e succo di lime. Per dare alla crema il tipico gusto del moijto, ho aggiunto qualche goccia di aroma al rum. Questa volta, per addensare la crema ho usato la gomma di guar, un addensante naturale, insapore, che può essere sostituito con l'agar agar, gelatina o dell'amido di mais. 

Fetta di torta alla cremaHD

L'intera crostata (stampo con diametro di 12 cm) ha circa 463 calorie, di cui: 52,2 gr. carboidrati, 19,7 gr. grassi e 20 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate). Per un apporto calorico più basso, sostituite l'uovo intero con solo albume. Guarnite la crostata con altro tipo di frutta fresca a piacere o con del cioccolato fondente sciolto.

Ecco la ricetta.

Informazioni

Ingredienti

Per il guscio

  • Fiocchi d'avena piccoli 50 grammi
  • Burro di cocco 10 grammi
  • Formaggio fresco quark magro 50 grammi
  • Lievito per dolci Una punta
  • Scorza di lime A piacere

Per la crema

  • Latte d'avena s.z. 100 ml
  • Dolcificante stevia 2 cucchiaini
  • Uova 1
  • Foglie di menta fresca A piacere
  • Succo di un lime
  • Scorza di lime A piacere
  • Aroma al rum A piacere
  • Gomma di guar 3 grammi
  • Fragole 3

Preparazione

  1. Preparo il guscio: frullo metà dei fiocchi d'avena, unisco con i fiocchi interi (se usate i fiocchi semplici, aggiungete anche del dolcificante a piacere), aggiungo il burro di cocco, la scorza di lime, il lievito per dolci, il quark e impasto fino a ottenere un panetto abbastanza compatto e omogeneo. Avvolgo con della pellicola e lascio riposare nel frigorifero per 20 minuti.

  2. Fodero uno stampo da 12 cm con carta da forno. Con le mani umide, stendo l'impasto direttamente nello stampo, dando la tipica forma di guscio (cerco di distribuire il composto in modo uniforme).

  3. Inforno nel forno caldo a 180°C per circa 25 minuti o comunque finché il guscio diventa leggermente dorato. Tolgo dallo stampo e lascio raffreddare su una griglia.

  4. Per la crema: in un pentolino porto a bollore il latte d'avena con la scorza di lime e le foglie di menta. Lascio stiepidire.

  5. Monto l'uovo con la stevia fino a ottenere un composto spumoso. Unisco con il latte d'avena e metto a cuocere a fiamma dolce, mescolando con la frusta, finché la crema si addensa leggermente. Lascio stiepidire, aggiungo il suco di lime, l'aroma al rum e la gomma di guar setacciata. Amalgamo con la frusta o con il mixer (se si formano dei grumi).

  6. Taglio una fragola a fettine sottili e dispongo sul fondo della crostata. Copro con la crema alla menta, guarnisco con fettine di fragola, foglie di menta, scorza di lime e spolverata di farina di cocco (opzionale). Lascio la crostata nel frigorifero per almeno un'ora.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.