Stai leggendo: Ashley Graham modella in una campagna di costumi da bagno con la madre

Letto: {{progress}}

Ashley Graham modella in una campagna di costumi da bagno con la madre

Il marchio Swimsuits For All ha scelto come ambasciatrici per la sua campagna promozionale la modella plus-size e sua madre, Linda.

1 condivisione 0 commenti

Quando si dice l'unione fa la forza: è il caso di Ashley Graham e di sua madre, Linda, che hanno partecipato insieme alla nuova campagna 2018 di costumi da bagno realizzata dal marchio Swimsuits For All. In alcune foto che le ritraggono le due appaiono raggianti, tanto che più dei costumi colpisce proprio il rapporto speciale che c'è fra loro.

Così, forte della nuova trovata del brand, Ashley ha pubblicato su Twitter il video promozionale nel quale ha ringraziato pubblicamente sua madre: "Grazie per avermi mostrato come essere la donna forte che sono oggi", queste le parole della 30enne che col tempo è diventata una delle più desiderate dello showbiz. Una donna che ha fatto del suo corpo con le curve un elemento vincente.

Mentre su Instagram Ashley ha pubblicato alcune foto, in una delle quali la vediamo con sua madre sedute su un telo e tutto intorno la spiaggia mentre in lontananza c'è il mare. A fare da sfondo a questa avventura tutta al femminile è la spiaggia del Marocco, con i suoi paesaggi esotici e terra di storie e di viaggi.

Mom in my latest string bikini is making me feel ways

A post shared by A S H L E Y G R A H A M (@theashleygraham) on

La nuova collezione di costumi da bagno è stata lanciata il 5 febbraio e le due donne oltre ad aver posato in alcune foto, hanno accettato di girare un video dal titolo La forza del viaggio. A proposito di questa iniziativa Ashley ha dichiarato:

Mia madre è stata il mio modello sin dall'infanzia e ha svolto un ruolo fondamentale nel mio sviluppo della fiducia.

Infatti, nonostante la moda imponga ancora taglie a volte inferiori a quella standard (come la 38, appunto), Ashley non si è persa d'animo e ha cercato di realizzare il suo sogno.

Questa sua fiducia in sé stessa nasce anche dal rapporto di fiducia e complicità con la madre, che per la modella plus-size: "È la persona perfetta per celebrare con me la bellezza delle forme. Inoltre è molto sexy: è meravigliosa".

La madre di Ashley ha poi confessato di non indossare un bikini dagli anni '80, perché temeva il giudizio delle persone in relazione alla sua età. Quando, però, sua figlia ha accettato il contratto con la Swimsuits For All, Linda si è subito sentita felice di partecipare al progetto. E in un'intervista a Vogue ha dichiarato: "È bello avere Ashley in giro, per farla sentire a suo agio durante le riprese".

La nuova campagna di Swimsuits For AllHD

Da parte sua la modella curvy ha aggiunto: "Quando sono venuti da me per chiedermi di partecipare, e mi hanno mostrato il concetto di questa campagna, non ci ho pensato di nuovo e ho subito accettato. Per me è stata un'idea fantastica, e così l'ho proposto anche a mia madre".

Con una nuova copertina di Vogue America e un contratto firmato con l'azienda di cosmetica, Revlon per la campagna Live Boldly, Ashley può sentirsi soddisfatta dei risultati raggiunti in questo periodo.

Aver condiviso del tempo con sua madre sul set ha poi consentito alla modella di riflettere sul suo percorso, in particolare sul modo in cui è riuscita a superare le difficoltà legate alle sue forme. Uno dei desideri più grandi di Ashley è di vedere le persone forti e sicure di sé stesse. Per questo i suoi messaggi di autoaccettazione e affermazione della propria individualità sono sempre stati condivisi da più parti, perché siano un incoraggiamento anche alle altre donne.

Le due sul set della campagna dedicata a una linea di costumiHD

Durante la realizzazione della campagna, Ashley ha fatto di tutto perché Linda potesse sentirsi a suo agio: "Quello che voglio è che anche le altre donne dell'età di mia madre possano sentirsi libere di esprimersi". E ha aggiunto: "Anche loro possono apparire altrettanto belle con un costume a due pezzi, come uno intero".

La nuova campagna vede protagonista Ashley GrahamHD

Per la modella il concetto di bellezza è relativo, va oltre l'età o la taglia. Non è una tendenza, ma un rapporto di fiducia che si crea con sé stessi perché in fondo ci si può sentire belle in ogni fase della propria vita.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.