Stai leggendo: San Valentino: a lezione d'amore con Grey's Anatomy

Prossimo articolo: San Valentino: This Is Us e l'amore tra Jack e Rebecca

Letto: {{progress}}

San Valentino: a lezione d'amore con Grey's Anatomy

Con l'avvicinarsi di San Valentino, ecco l'occasione perfetta per riflettere sull'amore, uno dei principali protagonisti di Grey's Anatomy, il medical drama sentimentale più tormentato ed emozionante di sempre.

13 condivisioni 1 commento

San Valentino si avvicina. E con lui, anche quella sensazione di "farfalle nello stomaco" ed occhi luccicanti che si porta dietro.

Perché la festa dell'amore, per quanto commercializzata e trasformata in una ricorrenza annuale vera e propria, rimane pur sempre l'occasione per vivere teneri momenti di coppia, superare momenti di difficoltà, ricordare il passato trascorso insieme e pianificare un futuro meraviglioso. 

E quale serie televisiva esprime alla perfezione questa concezione dell'amore meglio di Grey's Anatomy?

Tra corsie d'ospedale ed interventi chirurgici, Shonda Rhimes è riuscita a raccontare ai suoi telespettatori tutte le emozioni che ruotano attorno ad uno dei sentimenti più controversi e misteriosi dell'animo umano: gioia, rabbia, stupore, disperazione, delusione e felicità. 

Tra matrimoni romantici e morti drammatiche, baci appassionati e addii strazianti, dichiarazioni sorprendenti e rotture violente, il medical drama mostra alla perfezione tutte le sfaccettature dell'amore, trascinando il pubblico in un turbinio di emozioni contrastanti tra loro e dimostrando chiaramente come non siano i medici di Seattle i veri protagonisti della serie, quanto piuttosto il forte sentimento che li lega.

Bacio romantico tra Meredith e DerekHD

San Valentino: L'amore in Grey's Anatomy

Per quanto si tratti di una serie televisiva tutta incentrata sulla difficile vita dei medici di un ospedale di Seattle, Grey's Anatomy è senza dubbio quella che più ci ha insegnato qualcosa sull'amore.

Il merito è senza dubbio dell'abilità della creatrice di Shonda Rhimes, che intreccia alla perfezione i destini dei suoi personaggi, portando sul piccolo schermo tutte le sfaccettature di uno dei sentimenti più desiderati e temuti che esistano.

Già l'incontro del tutto casuale tra Derek e Meredith, che apre il primo episodio di una lunghissima serie, lascia credere ai telespettatori che davvero in amore sia tutto possibile, anche incontrare la propria anima gemella in un bar e poi ritrovarla casualmente sul luogo di lavoro il giorno dopo.

E la stessa tormentata relazione tra il chirurgo e la sua specializzanda, fatta di tira e molla continui, esprime alla perfezione l'incredibile varietà di emozioni di una coppia.

Dagli sguardi carichi di desiderio che i due si scambiamo nei corridoi dell'ospedale ai baci appassionati in ascensore, dalle rotture dolorose alle dichiarazioni d'amore struggenti, ogni singola scena rappresenta il pezzo di un gigantesco puzzle sentimentale che trova in Derek e Meredith i suoi protagonisti assoluti.

È un sali e scendi di emozioni continuo, come ogni relazione sentimentale che si rispetti, che letteralmente colpisce i telespettatori al cuore, soprattutto in scene indimenticabili come lo scambio di promesse di matrimonio su post-it colorati o come la tragica morte del Dottor Shepherd, che chiude drasticamente una delle più belle storie d'amore dell'intera serie tv. 

Crea un'immagine con questa frase e condividila!

Grey's Anatomy: 14 stagioni in equilibrio tra amore e carriera

Ma Shonda Rhimes fa molto più che stravolgere il suo pubblico con una storia d'amore da manuale. In ben quattordici stagioni di Grey's Anatomy, la sceneggiatrice indaga i meandri di questo sentimento umano, mostrandone i lati più rosei e quelli più oscuri. Costruendo relazioni passionali e sentimentali tra i suoi personaggi, riesce a delineare il difficile rapporto tra amore e carriera professionale, di cui Cristina Yang e Miranda Bailey sono l'emblema perfetto.

Due donne tanto concentrate sulla realizzazione personale da lasciar fallire le proprie relazioni sentimentali in maniera piuttosto rovinosa. Ma, come la vita insegna, in amore esistono sempre seconde (o terze occasioni) occasioni, e gli episodi del medical drama non fanno altro che confermarlo.

Un momento romantico tra Cristina ed OwenHD

Ci vorrà un po' di tempo prima che l'anestesista Ben Warren riesca a conquistare la Bailey o che Cristina si lasci andare alle attenzioni che le riserva Owen, ma entrambe riusciranno a costruire una relazione fatta su misure per le proprie esigenze, regalando così ai telespettatori momenti di estrema dolcezza e dimostrando loro quanto la condivisione sia un ingrediente fondamentale di questo sentimento.

Altrettanto stupefacente è la relazione tra la giovane Lexie Grey e Mark Sloan, il cosiddetto Dottor Bollore con la passione per le storie semplici e poco sentimentali.

In un susseguirsi di episodi passionali e tormentati, sembra quasi un "miracolo" che il bel chirurgo decida finalmente di mettere la testa a posto e cominciare ad impegnarsi in una relazione con la donna che ama. Ed è soltanto con la morte della giovane specializzanda che Shonda Rhimes dimostra al suo pubblico quanto l'amore sia davvero riuscito a cambiare Mark, che purtroppo lascia i suoi colleghi poco dopo Lexie, come se i due non riuscissero davvero a vivere l'uno senza l'altro.

L'addio drammatico tra Mark e LexieHD

Grey's Anatomy: amore e morte 

Ed è proprio il complesso rapporto tra morte e amore che la Rhimes riesce ad esprimere perfettamente negli episodi della sua serie più nota. Derek e Meredith, Mark e Lexie, Izzie e Denny sono soltanto alcune delle coppie separate da una morte violenta e dolorosa. Perdere la persona che si ama suona come un'esperienza terribile, ed effettivamente lo è. Ma quello che la sceneggiatrice insegna ai propri telespettatori non è soltanto il dramma della perdita, quanto piuttosto la possibilità di una nuova occasione, che nella serie davvero si ripresenta ad ognuno dei personaggi. E forse deve essere proprio questa la bellezza di un sentimento che ogni volta si ripropone in maniera sempre nuova e diversa, regalando ad ognuno di noi emozioni sempre nuove e travolgenti. 

Impossibile negare che l'amore sia allora il motore di tutto, non soltanto in una delle serie tv più amate al mondo, quanto piuttosto nelle nostre stesse vite. Un sentimento profondo e confuso, che vive di declinazioni tutte diverse tra loro e che attira l'essere umano da tempo immemore, come Shonda Rhimes dimostra alla perfezione negli episodi di una serie che lo mette al centro di tutta la sua evoluzione.

Grey's Anatomy 14 riprende su FoxLife, canale 114 di Sky, in prima TV assoluta il 5 marzo 2018. 

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.