Stai leggendo: Plumcake alla zucca e farina di castagne

Letto: {{progress}}

Plumcake alla zucca e farina di castagne

Vuoi un dessert soffice, dal profumo inebriante dell'anice e della cannella? Prova il plumcake alla zucca e farina di castagne: un dolcetto leggero, perfetto per le colazioni in famiglia o per accompagnare il tè pomeridiano con gli amici.

Dolce alle spezie

13 condivisioni 0 commenti

Se avete ancora della zucca, non esitate a preparare questo plumcake. In questo dolce dal profumo autunnale, la zucca "incontra" la farina di castagne e l'anice stellato. Dal loro matrimonio nasce un dolcetto molto soffice e speziato: una vera coccola per il palato. 

L'ingrediente più importante di questo dolcetto è la zucca e il modo in cui viene aromatizzata. Infatti, per preparare la purea, ho cotto la zucca al cartoccio, aggiungendo delle stelline di anice e delle stecche di cannella. In questo modo, i profumi meravigliosi di queste spezie, penetrano la zucca, arricchendola con un profumo fantastico. Per dolcificare il plumcake ho usato, come al solito, la stevia (dolcificante con 0 kcal). Ne ho aggiunto veramente poca, in quanto sia la zucca, sia la farina di castagne hanno un gusto abbastanza dolce. 

Fetta di plumcakeHD

Questo tortino è ottimo anche per le persone celiache: infatti, sia la farina di riso, sia la farina di castagne sono senza glutine. Per il plumcake ho usato uno stampo con le dimensioni di 8X16 cm e siccome di impasto ne era troppo, ho fatto anche tre muffin. L'intero plumcake (compresi i tre muffin) ha circa 352 calorie, di cui: 44,6 gr carboidrati, 13 gr. grassi e 15,2 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate). Servite il plumcake con marmellata senza zucchero, miele, crema di yogurt greco o frutta fresca.

Ecco la ricetta passo passo.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Tempo totale 60 minuti
  • Dosi 4 porzioni

Ingredienti

  • Farina di castagne 25 grammi
  • Farina di riso 25 grammi
  • Zucca cotta 50 grammi
  • Dolcificante stevia 1 cucchiaino
  • Albume d'uovo 100 grammi
  • Latte di mandorla s.z. 50 ml
  • Burro di cocco 10 grammi
  • Anice stellato 2 - 3 stelline
  • Cannella 2 stecche
  • Cannella in polvere A piacere
  • Lievito per dolci 1 cucchiaino scarso

Preparazione

  1. Pulisco la zucca e taglio a cubetti piuttosto grossi. Dispongo su un foglio di alluminio, aggiungo l'anice stellato e le stecche di cannella, chiudo a "cartoccio" e inforno nel forno caldo a 190°C per circa 20 minuti o comunque finché la zucca diventa morbida. Lascio stiepidire, tolgo le spezie e frullo fino a ottenere una purea omogenea.

  2. In una ciotola unisco la purea di zucca con il late di mandorla, la stevia, il burro di cocco sciolto a bagnomaria e amalgamo bene. 

  3. Aggiungo le farine, il lievito, un pizzico di cannella e mescolo con la frusta (se serve aggiungo un altro cucchiaio di latte di mandorla).

  4. Monto a neve ferma l'albume. Incorporo con attenzione nel composto, amalgamando dall'alto verso il basso per non smontare l'albume.

  5. Ungo leggermente uno stampo da plumcake con pochissimo olio e spolvero con della farina di riso. Verso l'impasto e inforno nel forno caldo a 180°C per circa 30 minuti (faccio la prova stecchino: infilo uno stecchino in mezzo al dolce, se esce pulito e asciutto, il plumcake e pronto). Prima di servire, spolvero con poca farina impalpabile di cocco (o zucchero a velo).

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.