Stai leggendo: Kate Middleton: nel suo video messaggio incoraggia i bambini

Letto: {{progress}}

Kate Middleton: nel suo video messaggio incoraggia i bambini

La duchessa di Cambridge sostiene sia i più piccoli sia gli adolescenti che devono sentirsi liberi di esprimere la loro personalità e i loro sentimenti, senza per questo avere paura delle relazioni e del loro futuro.

1 condivisione 0 commenti

Se c'è una cosa che Kate Middleton considera estremamente importante è la salute dei bambini, anche quella psicologica. Per questo ha lanciato un video messaggio in occasione della settimana della salute mentale dei bambini (sino all'11 febbraio). La duchessa di Cambridge, infatti, forte anche della sua esperienza di madre, ha dichiarato che i più piccoli come anche gli adolescenti devono potersi sentire liberi di esprimere i loro sentimenti ed emozioni, ma in particolare non devono sentirsi giudicati.

La duchessa di Cambridge in una scuola a LondraHD

Kate, William e Harry: uniti nella vita e nelle cause umanitarie

Da anni Kate sostiene questa battaglia, insieme al marito William e al cognato Harry: è infatti un tema centrale nella vita e nelle decisioni prese dalla Royal Family. Fra le ultime iniziative anche quella di donare i suoi capelli ai bambini malati di cancro

Per questo la 36enne (in attesa del terzo figlio) ha dato tutto il suo supporto a campagne come Heads Together: destinata alla salute mentale, guidata da The Royal Foundation (la fondazione nata proprio da lei e dal marito), in collaborazione con Young Minds e altre sette associazioni che si occupano di questo tema così delicato.

Con questo progetto i reali inglesi hanno provato più volte a combattere i pregiudizi che coinvolgono chi è affetto da disturbi mentali. Fra gli ultimi progetti di questa campagna anche la creazione di un sito Web per le scuole. Questo consiste in quattro aree tematiche: risorse didattiche, rischi e fattori protettivi, bisogni di salute mentale e approccio per i dirigenti scolastici.

Il sito vuole quindi essere un supporto per le insegnanti che ogni giorno si trovano a dover aiutare i bambini non solo nell'apprendimento delle materie scolastiche, ma anche ad avere fiducia e consapevolezza di sé, oltre che a infondere valori come il rispetto reciproco. Le insegnanti, inoltre, devono essere consapevoli e preparate sulle questioni che riguardano le malattie psichiche, e il modo in cui affrontarle senza far sentire il bambino o il ragazzo a disagio.

Nel video messaggio che è stato condiviso sulla pagina Twitter di Kensington Palace, Kate ha affermato: "L'infanzia è un momento incredibilmente importante nelle nostre vite". In realtà qualcosa di simile lo ha detto in occasione del lancio del sito Web dedicato alle scuole e presentato il 23 gennaio. La duchessa di Cambridge ha poi aggiunto: 

È un momento in cui esploriamo le nostre peculiarità, scopriamo il potenziale che giace dentro di noi e impariamo come essere noi stessi.

Kate Middleton e la salute mentale dei bambini

Martedì 6 febbraio Kate ha visitato la Roe Green Junior School a Londra, e ha partecipato a una lezione dedicata proprio alla salute mentale dei bambini. Ad accoglierla oltre 100 studenti che in occasione del suo arrivo hanno eseguito una canzone, come riporta l'articolo pubblicato dal Time.

Il sito Web Mentally Healthy Schools è stato finanziato dalla Royal Family con una sovvenzione di circa 800mila sterline e finora è stato sperimentato in 50 scuole del Regno Unito.

La fondazione di Kate e Harry ha riunito esperti di salute mentale ed enti di beneficenza, per costruire un progetto che mira ad affrontare la questione. Alcuni studi, infatti, hanno rilevato come questi problemi insorgono in particolare prima dei 14 anni.

Per questo Kate ha chiesto l'aiuto dei più grandi, non solo degli insegnanti ma anche dei genitori. Il suo appello, perciò, non è destinato solo ai bambini ma anche agli adulti. Ha inoltre chiarito che la salute (anche mentale) è un problema che coinvolge tutti: "Dai bambini ai genitori, giovani e anziani, uomini e donne di ogni estrazione sociale" (com'è stato riportato sempre nell'articolo pubblicato sul Time). La duchessa ha poi sottolineato: 

Alcuni bambini devono affrontare sfide più difficili, ma credo fermamente che mentre non possiamo cambiare le loro circostanze, possiamo garantire che ogni bambino abbia il miglior supporto possibile per assicurare che realizzino il loro vero potenziale.

Kate Middleton per la settimana della salute mentale dei bambiniHD

Secondo Kate, infatti, le abilità di un bambino emergono quando gli adulti lavorano insieme a loro e li incoraggiano nell'affrontare meglio il futuro. Una condizione che si può raggiungere solo quando i genitori iniziano a dialogare con i propri figli. 

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.