Stai leggendo: Ron: il testo della canzone Almeno pensami e il video della sua esibizione a Sanremo 2018

Prossimo articolo: Annalisa: il testo di Il mondo prima di te e il video della sua esibizione a Sanremo 2018

Letto: {{progress}}

Ron: il testo della canzone Almeno pensami e il video della sua esibizione a Sanremo 2018

Ron porta sul palco dell’Ariston Almeno pensami, un’inedita ballata d’amore non corrisposta scritta dal suo maestro Lucio Dalla.

Il cantante Ron si esibisce a Sanremo

21 condivisioni 5 commenti

Aveva solo 16 anni quando per la prima volta è salito sul palco di Sanremo in coppia con Nada per cantare Pa' diglielo a ma’. Allora si faceva ancora chiamare con il suo nome di battesimo, Rosalino. Oggi Ron è un veterano del Festival che ha anche vinto nel 1996 (insieme a Tosca) con la ballata d’amore Vorrei incontrarti tra cent’anni, e quest’anno è stato fortemente voluto dal “dittatore” artistico Claudio Baglioni per il suo brano, l'inedito scritto dal Maestro Lucio Dalla, Almeno pensami.

Ron - Testo di Almeno pensami

Ah fossi un piccione
Che dai tetti vola giù fino al suo cuore
Almeno fossi in quel bicchiere
Che quando beve le andrei giù fino a un suo piede
Fossi morto tornerei
Per rivederla ogni mattina quando esce
Avessi il mare in una mano
Ce ne andremo via fino al punto più lontano
Almeno pensami
Senza pensarci pensami
Se vai lontano scrivimi
Anche senza mani scrivimi
Se è troppo buio chiamami
Prendi il telefono parlami
Io e la notte siamo qua
Ma come si fa
A tenere un cuore
Se ho le mani sempre sporche di carbone
Son già passati mille anni
Tanto è il tempo che ti guardo e non mi parli
Senza lei io morirei
Ma chiudo gli occhi e so sempre dove sei
Sempre più lontano
O dentro questa goccia che mi è caduta sulla mano
Almeno pensami
Senza pensarci pensami
Se vai lontano scrivimi
Anche senza mani scrivimi...
Se è troppo buio chiamami
Prendi il telefono, parlami
Io e la notte siamo qua
Ma come si fa
Almeno pensami
Senza pensarci pensami
Se vai lontano scrivimi
Anche senza mani scrivimi...
Se è troppo buio chiamami
Prendi il telefono, parlami
Io e la notte siamo qua...
Se è troppo buio svegliati
Se stai dormendo sognami
Se mi sogni io sono lì
Dentro di te
Sempre più lontano
O dentro questa goccia che mi è caduta sulla mano

Ron - Significato di Almeno pensami

Almeno pensami è la classica canzone romantica “alla Dalla” che Ron ha tentato di omaggiare anche nella sua interpretazione. Parla di un amore non corrisposto e lontano e ricorda nei temi e nella delicata originalità con cui vengono trattati dalle parole scritte dal compianto cantautore bolognese, suoi capolavori - lontanissimi e più recenti - come Cara e Canzone. Il 23 marzo uscirà il nuovo album di Ron, Lucio!, che sarà interamente dedicato a Dalla e conterrà 14 canzoni scritte da lui e insieme a lui.

Che ne pensate del brano e dell'esibizione di Ron? Fatecelo sapere nei commenti!

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.