Stai leggendo: Sarah Jessica Parker torna a parlare di Sex and The City e Kim Cattrall

Letto: {{progress}}

Sarah Jessica Parker torna a parlare di Sex and The City e Kim Cattrall

Sex and The City ha fatto sognare intere generazioni e le recenti polemiche insorte tra Kim Cattrall e il resto del cast hanno molto deluso i fan della serie. La più turbata dall'accaduto, però, è Sarah Jessica Parker.

Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall

3 condivisioni 11 commenti

La realizzazione di Sex and The City 3 sembra essere, a oggi, un'utopia. Negli ultimi mesi si è tanto parlato di un possibile ritorno sul grande schermo di Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte, ma pare che il pubblico debba mettersi l'anima in pace. Il terzo film ispirato all'iconica serie TV non si farà - salvo colpi di scena! - e le tensioni emerse recentemente tra le protagoniste di certo non aiutano. Alcuni mesi fa, infatti, Sarah Jessica Parker - Carrie nella serie - ha dichiarato che fosse la defezione della collega Kim Cattrall la principale causa dello stop alla produzione, provocando l'ira dell'attrice che ha interpretato per anni la spumeggiante Samantha.

Stando a quanto riferito dalla Parker, Kim Cattrall avrebbe chiesto ai produttori di finanziare alcuni suoi progetti personali in cambio della sua partecipazione al film, mandando in fumo Sex and The City 3. La Cattrall ha sempre negato categoricamente, affermando di non aver mai dato la sua disponibilità per un terzo film incentrato sulle vicissitudini dell'ormai storico gruppo di amiche newyorkesi. Inoltre, Kim ha raccontato più volte di non avere un buon ricordo del tempo trascorso sul set, definendo 'tossico' il clima che si respirava.

Il cast di Sex and The CityHD

Sarah Jessica Parker si è espressa in queste ultime ore sull'accaduto, nel corso della sua partecipazione allo show TV di Andy Cohen, Watch What Happens Live with Andy Cohen. L'attrice - negli scorsi mesi tornata sul piccolo schermo con Divorce - si è detta molto dispiaciuta delle dichiarazioni al vetriolo della collega.

Quando ha detto che non siamo mai state amiche ho avuto il cuore a pezzi. L'ho trovato sconvolgente, perché non è quello il ricordo che ho di quel periodo. Pensavo che il nostro legame non fosse solo professionale e non voglio che queste ultime parole cancellino tutto.

Stuzzicata da Andy Cohen sull'eventuale realizzazione di Sex and The City 3 senza Kim Cattrall, Sarah Jessica Parker ha risposto con ironia:

Uccidere Samantha? Considerando come stanno le cose, la produzione potrebbe anche pensarci!

Non è forse meglio, a questo punto, conservare il ricordo che tutti noi abbiamo delle ragazze di Sex and The City?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.