Stai leggendo: Michelle Obama lancia un messaggio di speranza da Ellen

Prossimo articolo: Michelle Obama ospite di Ellen DeGeneres, prima intervista da ex First Lady

Letto: {{progress}}

Michelle Obama lancia un messaggio di speranza da Ellen

L'ex First Lady, alla sua prima intervista, da Ellen DeGeneres parla della sua visione degli Stati Uniti.

0 condivisioni 0 commenti

Michelle Obama è stata ospite del The Ellen DeGeneres Show e come era ampiamente prevedibile, le due donne hanno parlato degli Stati Uniti attuali, ma senza fare riferimenti diretti al Presidente Trump. L'ex First Lady, come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, è andata da Ellen DeGeneres in occasione delle puntate speciali del programma dedicate al compleanno della conduttrice che ha da poco compiuto sessanta anni. Per Michelle Obama si trattava della prima intervista da quando, insieme al marito Barack, ha lasciato la Casa Bianca. 

Ci sono persone spaventate, ma anche persone che sono d'accordo con la direzione che sta prendendo il nostro paese. Questo è quello che rende così complicato il nostro paese. 

Michelle Obama ha così spiegato a Ellen DeGeneres e al suo pubblico, la sua visione degli Stati Uniti di oggi, soffermandosi sui diversi modi di vivere, di pensare, sulle diverse visioni percorrono la nazione. L'ex First Lady ha voluto lanciare un messaggio di speranza e di incoraggiamento:

Voglio incoraggiare le persone a fare quello che facciamo tutti i giorni: volerci bene, prenderci cura l'uno dell'altro.

E ha continuato: "Andiamo avanti con le nostre vite come facciamo ogni giorno e dimentichiamoci di chi c'è a Washington. Non rappresenta necessariamente chi siamo veramente." L'ex First Lady sposta quindi l'attenzione da Washington, da chi occupa la Casa Bianca, per puntare al quotidiano, al buono che c'è in ogni americano, alle azioni che giornalmente ciascuno può fare per rendere se stesso e il proprio paese migliore. 

Un messaggio che probabilmente ciascuno di noi, ovunque si trovi, dovrebbe far proprio. 

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.