Stai leggendo: Red Canzian solista a Sanremo, poi l’album Testimone del tempo

Prossimo articolo: Sanremo 2018: tutti i super ospiti e i duetti della kermesse

Letto: {{progress}}

Red Canzian solista a Sanremo, poi l’album Testimone del tempo

Red Canzian riparte da Sanremo 2018. Sul palco del Teatro Ariston porta il brano Ognuno ha il suo racconto contenuto nel nuovo album Testimone del tempo. E dopo la kermesse, al via il tour nei teatri.

Red Canzian per Sanremo 2018 Alessandro Carlozzo

2 condivisioni 1 commento

Conclusa l’esperienza tra i ranghi dei Pooh, Red Canzian riparte in solitaria e sceglie il palco di Sanremo per lanciare il nuovo album, Testimone del tempo, fuori il 16 febbraio (BMG / Warner Music Italy). In gara tra i Campioni del Festival con il brano Ognuno ha il suo racconto, l’artista incrocia nuovamente la strada proprio dei suoi colleghi Roby Facchinetti e Riccardo Fogli che all’Ariston si presentano in duo. Insomma, la storia ritorna.

A firmare il pezzo per la kermesse ligure è Miki Porru insieme allo stesso Canzian, che racconta a proposito del nuovo disco racconta: “Alla fine del viaggio ci vuole coraggio per ripartire e guardare verso un orizzonte diverso... e le forze e le certezze le riconosci nelle passioni dell’inizio, in quella musica che, da ragazzino, ti ha fatto sognare di diventare, un giorno, una rock star.”

In pre-order digitale, Testimone del tempo si compone di tredici brani dalle veste rock con testi che vantano firme eccellenti tra le quali si leggono i nomi di Ivano Fossati, Renato Zero, Fabio Ilacqua ed Ermal Meta.

cover red canzian testimone del tempo

Ecco la tracklist:

  1. Ognuno ha il suo racconto
  2. Cosa abbiamo fatto mai
  3. La notte è un’alba
  4. Reviens moi
  5. Meravigliami ancora
  6. Da sempre
  7. L’impossibile
  8. Quello che sai di me
  9. Per cercare di capir le donne
  10. Presto, tardi, forse, mai
  11.  Eterni per un attimo
  12. Tutto si illumina
  13. Cantico

Venerdì 9 febbraio esce anche uno speciale 45 giri – il primo di Red Canzian da solista – con una esclusiva versione orchestrale di Ognuno ha il suo racconto e, sul lato B, la traccia Presto, tardi, forse, mai. L’edizione su vinile azzurro è limitata a mille copie numerate (disponibile su Amazon): per veri collezionisti.

E dopo l’album, al via il tour nei teatri, in partenza il 4 maggio da Padova. “In oltre due ore di concerto, attraverserò tutta la musica che ha accompagnato la mia vita, e non solo la mia. – promette Canzian – Un viaggio che inizia negli anni ’50 con il rock ‘n roll, per passare poi al beat, al prog, alla grande canzone d’autore, ai Pooh, alle mie canzoni.”

Sarò, in musica, parole e immagini, il testimone del tempo che ho vissuto.

Di seguito gli appuntamenti (F&P Group):

  • 4 maggio – Padova, Gran Teatro Geox
  • 5 maggio – Brescia, Gran Teatro Morato
  • 7 maggio – Udine, Teatro Nuovo Giovanni da Udine
  • 9 maggio – Bergamo, Teatro Creberg
  • 12 maggio – Torino, Teatro Colosseo
  • 13 maggio – Varese, Teatro Openjobmetis
  • 16 maggio – Napoli, Teatro Augusteo
  • 18 maggio – Firenze, Teatro Verdi
  • 19 maggio – Assisi, Teatro Lyrick
  • 20 maggio – Roma, Auditorium Parco della Musica
  • 22 maggio – Catania, Teatro Metropolitan
  • 23 maggio – Palermo, Teatro Golden
  • 25 maggio – Bari, Teatro Team
  • 27 maggio – Milano, Teatro degli Arcimboldi

I biglietti per tutte le date live sono acquistabili online su TicketOne.it e nei punti vendita autorizzati.

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.