Stai leggendo: Brandon Routh, un 'supereroe' per il film di Anastasia

Prossimo articolo: La casa editrice Dark Horse realizzerà il fumetto di Frozen

Letto: {{progress}}

Brandon Routh, un 'supereroe' per il film di Anastasia

L'ex Superman, Brandon Routh, entra nel cast del film Anastasia, che racconterà una nuova versione della storia dell'erede dei Romanov.

Anastasia, Brandon Routh nel cast

1 condivisione 2 commenti

Il film live action di Anastasia ha trovato il suo Zar e indossa un mantello rosso da Superman. Sarà, infatti, l'ex Superman Brandon Routh ad interpretare lo Zar Nicola II, padre di Anastasia nel film che racconterà una nuova versione della storia dell'ultima erede della famiglia Romanov, sterminata dai bolscevichi nel 1918 durante la Rivoluzione. 

Secondo alcune leggende la zarina Anastasia non venne uccisa insieme ai genitori ma riuscì a scampare al massacro, alimentando le suggestioni di scrittori e sceneggiatori di ogni epoca, diventando anche protagonista di un cartone animato. Il film live-action Anastasia, diretto da Blake Harris, è scritto da Harris insieme a Armando Gutierrez. Nella nuova versione cinematografica, Anastasia riesce a fuggire alla minaccia di Lenin e a sopravvivere, grazie ad un misterioso portale che la catapulterà negli Stati Uniti nel 1988 dove diventerà amica di una giovane ragazza americana.

Il padre di Anastasia nel cartone animato sui RomanovHD

Le riprese della parte del film ambientata nel 1988 si sono già svolte la scorsa estate a Lexington in Kentucky, Brandon Routh arriverà, invece, sul set ad Aprile quando inizierà la produzione delle scene del film che si svolgono nel 1917. Ad interpretare Anastasia è Emily Carey, mentre Amiah Miller è Megan l'amica americana del 1988 della principessa. 

Oltre al ruolo di Clark Kent/Superman interpretato nel 2006 in Superman Returns, Brandon Routh ha fatto parte delle serie TV Chuck e Chosen ed è attualmente tra i protagonisti di DC's Legends of Tomorrow.

Dopo il mantello rosso da supereroe e l'armatura di Atom, sarà curioso vedere Brandon Routh vestire gli abiti sfarzosi, ma antichi, dell'imperatore di Russia Nicola II. 

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.