Stai leggendo: Uomini si diventa: i trans belli e coraggiosi che stanno cambiando il mondo

Prossimo articolo: Ricky Martin sul suo coming out: 'Ecco perché è stato così difficile'

Letto: {{progress}}

Uomini si diventa: i trans belli e coraggiosi che stanno cambiando il mondo

Uomini si diventa, come dimostrano questi ragazzi che con il loro coraggio e carisma sono diventati delle vere proprie icone transessuali.

L'ex atleta Balian Buschbaum

34 condivisioni 1 commento

Nella vita si può - e si deve - essere ciò che si vuole e a dimostrare questa, forse retorica, verità sono tutti coloro che scelgono di cambiare sesso. D’altronde lo diceva anche Algrado, straordinaria protagonista del lungometraggio di Pedro Almodovar Tutto su mia madre:

Una persona è più autentica, quanto più somiglia all'idea che ha sognato di se stessa.

Negli ultimi tempi la transessualità è stata sdoganata anche sul piccolo schermo dove sempre più spesso storie di cambiamenti di sesso vengono raccontate in serie TV amatissime dal pubblico come Orange is The New Black, Sense 8 e Grey’s Anatomy che proprio di recente ha presentato ai suoi spettatori il primo medico trans del Grey Sloan Memorial, Casey Parker, interpretato dall’attore e musicista transgender Alex Blue Davis

Al di là della "fiction", sono tantissimi i transessuali - specialmente uomini - che hanno deciso di rendere pubblico il loro percorso diventando icone LGTBQ nonché affascinanti ragazzi che nulla da invidiare a chi in un corpo maschile è nato.

10 - Skylar Kergil

Poeta e cantante di talento, Skylar Kergil è anche un vlogger estremamente popolare su YouTube che ha sfruttato la sua “fama” per raccontare tutte le tappe del suo cambiamento di sesso, iniziato durante l’ultimo anno di superiori nel 2009, in video in cui spesso e volentieri è anche comparsa la sua fantastica mamma.

9 - Loren Rex Cameron

Il fotografo Loren Rex CameronLoren Rex Cameron

Fotografo di fama mondiale, Loren Rex Cameron è un attivista per i diritti dei transessuali che ha messo la sua arte alla mercé dei propri ideali. Gli artistici e commoventi scatti di Cameron, infatti, immortalano donne lesbiche o uomini trans sia nudi che vestiti e la storica la patinata rivista LGBTQ The Advocate ha asserito che i suoi lavori “meritano elogi non solo per la qualità irresistibile delle immagini in bianco e nero, ma anche per la loro sensibilità”.

8 - Buck Angel

Il pornodivo Buck AngelHDThe Strangers

Primo pornodivo trans, Buck Angel è un attore e produttore molto noto nell’industria dei film a luci rosse in cui è orgogliosamente soprannominato "the man with a pussy". Oltre ad essere conosciuto e ad essere stato più volte premiato per aver inventato un nuovo genere di film pornografici e il "buck-off", sex toy dedicato a uomini trangender che non si sentono a proprio agio con i genitali femminili. Inoltre Buck è anche un attivista filantropo che gestisce siti di incontri e raccolte atte a trovare i fondi necessari ad aiutare chi desidera ma non può permettersi il sostegno medico fondamentale per iniziare (e portare a termine) un percorso di transizione sessuale.

7 - Kye Allums

L'avvocato Kye AllumnsPride Matters

Ex giocatore della squadra femminile di Basket George Washington Colonials della George Washington University, Kye Allums è stato un pioniere transgender in quanto primo transessuale riuscito ad entrare nella prima divisione dell’NCCA (National Collegiate Athletic Association). Oggi Kye è un avvocato che si occupa di diritti LGBTQ e un mentore per molti ragazzi trans che quotidianamente segue nel loro percorso.

6 - Ian Harvie

L'attore Ian HarvieHDBangor Daily News

Attore di stand-up comedy che spesso e volentieri è in tour con artisti del calibro di Margareth Cho, Ian Harvie ha deciso di diventare uomo a 32 anni. La sua carriera è esplosa in età adulta proprio in seguito a questa sentita scelta quando, nel 2016, è stato scelto come interprete dello zio Chris nella sit-com Young & Hungry.

5 - Billy Castro

Il porno attore Billy CastroHDLowyat

Billy Castro è uno degli attori pornografici più amati nel panorama dei film a luci rosse dedicati prettamente ad un pubblico omosessuale. Nato e cresciuto in una fattoria del Midwest per poi trasferirsi a soli 18 anni in California per dare inizio al suo cambiamento, oltre ad essere un'icona trans Billy è anche un grande cuoco che ha partecipato a diversi concorsi di cucina.

4 - Katastrophe

Il rapper KatastropheAlchetron

Rocco Kayiatos, in arte Katastrophe, è un cantante hip-hop e produttore discografico estremamente conosciuto in America. Il suo talento, e il conseguente e meritato successo ottenuto, lo hanno reso il primo cantante hip-hop apertamente transessuale della storia della musica.

3 - Aydian Dowling

l'icona trans Aydian DowlingMen's Health

Aydian Dowling è diventato famoso agli inizi del 2016 quando ha partecipato allo speciale di MTV dedicato al progetto online It Gets Better fondato nel settembre 2010 da Dan Savage e da suo marito Terry Miller colpiti dal suicidio di alcuni ragazzi bullizzati per le loro omosessualità. Fornaio da sempre in prima linea per i diritti dei transessuali, tanto da aver dato il via una campagna al fine di ottenere negli Stati Uniti un’assicurazione che copra le spese ambulatoriali per chi decide di cambiare sesso, Aydian è stato il primo uomo trans a posare per la copertina di Men's Health.

2 - Ryan Sallans

L'icona LGBTQ Ryan SallansHDAlchetron

Ryan Sallans è uno dei più noti sostenitori dei diritti LGBTQ in America in quanto tiene ogni anno tantissime conferenze, in scuole e università, parlando soprattutto ai più giovani del suo percorso di “rinascita” e dei problemi alimentari che hanno caratterizzato la sua vita. Ryan è anche una noto editorialista di web magazine del calibro di Closer Magazine, The Advocate, e molti altri inclusi The Chicago Bureau, BuzzFeed, and US News.

1 - Balian Buschbaum

Il ginnasta Balian BuschbaumMale Celeb

Ex atleta olimpica nonché migliore saltatrice d'asta tedesca di sempre, dopo Annika Becker, Yvonne Buschbaum nel 2007 ha deciso di cambiare sesso sottoponendosi a una lunga terapia ormonale. Tale scelta ha fatto sì che Yvonne, il cui nome ora e Balian in omaggio al protagonisti del film di Ridley Scott Le crociate - Kingdom of Heaven, venisse esclusa dalle olimpiadi di Pechino 2008. Ora Balian Buschbaum, oltre ad essere un’icona sportiva LGBTQ è anche un allenatore.

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.